13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Riflettore Bisso dj installa il suo albero in centro, con gli auguri di...

Bisso dj installa il suo albero in centro, con gli auguri di buon Natale

Niente luninarie. Niente albero illuminato. Ordinanze a singhiozzo contro la musica. Un Natale sottotono quello del 2011 a Belluno voluto dalla giunta Prade. Ad evidenziarlo, l’iniziativa di Bisso dj che con il suo albero stilizzato ai giardini di Piazza dei Martiri ha voluto augurare il suo “Buon Natale” ai bellunesi. Visto che le attenzioni di Palazzo Rosso, da un po’ di tempo oramai, sono rivolte altrove. A come, ad esempio, recuperare qualche voto in consiglio per tenere in piedi una giunta in agonia permanente.  E ad inventare qualche posto di lavoro, perché le poltrone sono tutte occupate. E se nessuno si ricorda più dei cittadini comuni che passeggiano sul “Liston” almeno c’è un deejay creativo che ha dato un formidabile pugno nello stomaco, ovviamente virtuale, ai nostri politici.

Grazie Bisso, a nome della cittadinanza, che ricambia gli auguri… aspettando la primavera

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share