13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Pausa Caffè Alla Spes Arena domenica alle 18 c'è Sisley-Casa Modena

Alla Spes Arena domenica alle 18 c’è Sisley-Casa Modena

Nona di campionato alla Spes Arena di Belluno: a far visita alla Sisley Volley domenica ci sarà la squadra degli ex: Casa Modena. Il derby d’Italia si giocherà alle ore 18.00 di domenica (prevendite sempre aperti, leggi di seguito) e arriva giusto dopo la ripresa di giovedì, con la Sisley sconfitta sul campo della Bre Banca Lannutti Cuneo (3-1) e Modena dal successo casalingo al tie-break su San Giustino.
I canarini sono stabili al quarto posto in graduatoria con 16 punti: Belluno al settimo posto a 12 punti assieme a Vibo Valentia. La Sisley domattina sarà già a Belluno per prepararsi al meglio per la sfida allenandosi sul campo della Spes Arena. Prosegue dunque il dicembre di ferro della Sisley che dopo Casa Modena dovrà vedersela domenica prossima fuori dalle mura amiche contro la Copra Piacenza mentre tornerà in casa il giorno di Santo Stefano (26 dicembre) per affrontare i campioni d’Italia e del Mondo di Trento.

ARBITRI – Sono Vittorio Sampaolo e Stefano Ippoliti gli arbitri incaricati di dirigere Sisley-Casa Modena.

PRECEDENTI – Gara dai mille ricordi. Nell’ultimo incontro a fine gennaio (era la sfida numero 100 tra Sisley Volley e Casa Modena) si imposero gli orogranata 3-1. Sono proprio 100 i precedenti con 53 vittorie per la Sisley e 47 per Modena. Domenica sarà il match numero 101.

EX – Numerosi gli ex dall’altra parte della rete: Bruno Da Re, attualmente DG di Casa Modena, è stato per 22 anni dirigente della Sisley Volley. Nella panchina dei canarini c’è Daniele Bagnoli, 9 stagioni da allenatore orogranata: tra i vari successi 6 Scudetti e 3 Coppe dei Campioni. In campo ci saranno altri due ex: Cristian Casoli, schiacciatore varesino alla Sisley dal 2003 al 2006, e Bertrand Carletti per una stagione (2009-2010).

MEDIA – Diretta su Radio Veneto Uno (97.5 mhz) e sul sito www.sisleyvolley.it in streaming. Differita televisiva su TeleBelluno (canale 10 del digitale terrestre) il martedì alle 14.00 e il venerdì alle 23.50 e su TeleDolomiti (canale 190) il mercoledì in prima serata alle 21.00 e il giovedì mattina in replica alle ore 9.30.

BIGLIETTERIA – Prosegue la prevendita dei biglietti singoli per assistere al match di domenica. Domani e domenica, direttamente al palazzetto, saranno acquistabili i tagliandi per assistere al derby d’Italia. Questi gli orari: sabato pomeriggio (17.00-19.00) e domenica mattina (10.00-12.00). I botteghini della Spes Arena nella giornata di gara, domenica, saranno aperti dalle ore 17.00

XMAS PACK ULTIMI DUE GIORNI – Domani e dopodomani, sempre alla Spes Arena (sabato 17-19, domenica 10-12), si può ancora acquistare il Christmas Pack della Sisley: mini-abbonamento che garantisce un posto alla Spes Arena per le sfide con Modena (domenica), Trento (26 dicembre) e Ravenna (5 gennaio). I prezzi per assistere alle 3 partite in casa sono: Christmas Pack TRIBUNA costa 24,00€ (al posto di 32 euro per i tre biglietti separati) e Christmas Pack CENTRALI costa 49,00€ (al posto di 66 euro).

HOCKEY CORTINA – La squadra dell’Hockey Cortina domenica sarà ospite alla Spes Arena di Belluno per ultimare il gemellaggio con la Sisley Belluno il cui primo atto è andato in scena un mese fa nella località ampezzana, durante la sfida tra Cortina e Asiago.

DIETRO LA PALLAVOLO – Alla Spes Arena ci saranno anche tutte le scuole superiori della provincia che hanno aderito al progetto “Dietro la pallavolo”, iniziativa appoggiata dalla società orogranata che mira a far conoscere l’organizzazione delle società sportive di alto livello agli studenti del territorio.

CITTA’ DELLA SPERANZA – Alla Spes Arena sarà possibile trovare il librogioco di Ace, la mascotte di Bruel Volley Bassano, neonata società femminile di pallavolo che aiuta la Fondazione Città della Speranza sostenendo la ricerca medica sulle neoplasie infantili. Per partecipare all’opera basterà avvicinarsi al corner “Ace per la Speranza” posizionato all’ingresso del palazzetto e fare una donazione libera a favore della fondazione per ricevere il librogioco realizzato da Manifactory, agenzia di comunicazione che ha curato anche le ultime due campagne abbonamenti della Sisley Volley.

Roberto Piazza

LE PAROLE DI PIAZZA – Coach Roberto Piazza presenta il derby d’Italia contro quello che è stato uno dei suoi maestri, pallavolisticamente parlando. “Credo che prima di tutto sia la sfida tra Sisley e Casa Modena, mi interessa innanzitutto che la mia squadra giochi bene e faccia risultato. Poi il rapporto con Bagnoli va aldilà dei campi e delle tante partite vissute assieme, ritengo che ad oggi sia il migliore allenatore che c’è in circolazione”.
Sulla partita di domenica Piazza pretende un altro approccio: “Tutto è migliorabile. Mi aspetto un approccio e una disponibilità a soffrire diverse rispetto all’altra sera contro Cuneo, l’aspetto tecnico-tattico è secondario: dobbiamo lottare ed approcciare al meglio la gara consapevoli che di fronte avremo una delle migliori squadre del campionato.  Giocando in casa confidiamo anche nel calore del nostro pubblico”.
Un ultima precisazione per smentire una dichiarazione apparsa sulle agenzie e su alcuni siti riguardante Bre Banca-Sisley di ieri sera: “Poi ci è mancato Fei ed è evidente che anche questo ci ha penalizzato”. Il tecnico orogranata chiarisce: “In realtà ho detto l’esatto contrario, Fox è stato il nostro migliore giocatore a Cuneo. Probabilmente c’è stato un errore di trascrizione. Alla domanda di un giornalista di Tuttosport sul ritorno di Fei, utilizzato come centrale in World Cup, ho detto che è subito stato il migliore col 31% di efficienza”.
 

Share
- Advertisment -


Popolari

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...

Olimpiadi invernali 2026. Fondazione Milano Cortina, Confindustria Lombardia e Confindustria Veneto siglano due protocolli d’intesa

Con Assolombarda, Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Belluno Dolomiti, coinvolte le eccellenze dei territori che ospiteranno gli eventi sportivi. Fare sinergia e attivare...

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...
Share