13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Prima Pagina Santa klaus Running: presentata la 7ma edizione della mezza maratona dei babbo...

Santa klaus Running: presentata la 7ma edizione della mezza maratona dei babbo Natale

Presentata questa mattina nella sala giunta del Comune di Belluno la 7ma Santaklaus Running del prossimo 11 dicembre organizzata dall’associazione Dolomiti Psg presieduta da Stefano Giop in sala con i suoi vice Ivan Piol e Gianpiero Slongo. Nel fare gli onori di casa, il vicesindaco Leonardo Colle ha ringraziato gli organizzatori per “il bel biglietto da visita che la manifestazione assicura alla città, garantendo un richiamo turistico importante per Belluno”, mentre il presidente del Coni bellunese Luciano Trevisson ha garantito il supporto della protezione civile di Belluno e del Coni stesso che, in quest’ultima settimana prima della corsa, garantirà ai bellunesi di potersi iscrivere lunedì, martedì e
mercoledì direttamente nella sede di piazza dei Martiri. La parola poi è passata a Giop e ai suoi collaboratori che hanno illustrato i dettagli dell’edizione 2011 che presenterà nuovi allestimenti e alcune curiose novità destinate ai partecipanti. “Dopo l’edizione zero del 2010, avendo preso al volo la manifestazione dalle mani di Renato Bortot che aveva deciso di lasciare – spiega Giop – quest’anno abbiamo le idee più chiare, abbiamo fatto una promozione capillare anche con il sito che nel solo mese di novembre ha registrato oltre 5.000 visite. Il campione Gianni Poli ci ha garantito la sua presenza e la voce della manifestazione sarà affidata Paolo Mutton. L’anno scorso il servizio in prima serata nel Tg1 ci
fece un’ottima pubblicità che speriamo abbia delle ricadute l’11 dicembre”.
C’è grande attesa per la prima corsa dei babbi Natale nata in Italia e lo dimostrano le oltre 500 iscrizioni già arrivate in segreteria un po’ da tutta Italia: Veneto, Toscana, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte e Lombardia. Tra i podisti pronti a correre
domenica prossima, anche un gruppo di americani e di austriaci e una portoghese. Saranno presenti anche due giornalisti del sito austriaco Runinternational che faranno un reportage fotografico da inserire nel sito dedicato alle principali maratone e mezze maratone d’Europa
100.000 visite al mese).
Grazie alla collaborazione dei pasticceri bellunesi Giacomo Deon e Antonio Fiabane, anche quest’anno al termine della gara ci sarà il Choccolate Party; lungo i percorsi ci saranno ristori ogni 5km mentre un Babbo Natale con tanto di carrozza sorprenderà i bambini che parteciperanno alla Santaklaus running deliziandoli con caramelle di ogni tipo.
“Seguendo i suggerimenti di alcuni partecipanti dell’anno scorso – ha spiegato Slongo – abbiamo rinnovato e intensificato la tabellazione, migliorato la zona iscrizioni, tolto il transito nel tratto di ciclabile verso Salce a favore di un passaggio più sicuro lungo una strada parallela”.
“Presenteremo anche un allestimento della zona partenza e arrivo completamente rinnovato” ha concluso Piol.
A Giop il compito di presentare i gadget legati alla manifestazione dal vestito di babbo Natale riservato a chi farà la 6 e 12km alla maglia tecnica con la nuova grafica per chi farà la mezza maratona. Ai partecipanti verrà consegnata anche una speciale shopper di stoffa con il logo
della manifestazione.
Sono circa 150 i volontari che collaborano alla realizzazione dell’evento tra Ail, Admo, Aib di Sospirolo, Ana di Sois, Protezione civile di Belluno, Coni, gruppo sportivo Vvff “De Vecchi”, Nevegal Go! e collaboratori di Dolomiti Psg.
La segreteria sarà aperta in Piazza dei Martiri a Belluno sabato 10 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00 domenica 11 dicembre dalle ore 8 alle ore 9.45 per la consegna dei numeri di gara e l’effettuazione di nuove iscrizioni. La Santaklaus Running è presente anche in Facebook con un proprio gruppo.
Per informazioni: www.santaklausrunning.it oppure info@santaklausrunning.it

Share
- Advertisment -


Popolari

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...

Ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia di Stato nella stazione ferroviaria di Belluno

La Polizia Ferroviaria di Belluno, nel corso dei servizi per la prevenzione e la repressione dei reati in ambito ferroviario, ha arrestato di un...
Share