13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Pausa Caffè Un concorso per sostenere le persone con gravi disabilità

Un concorso per sostenere le persone con gravi disabilità

L’ULSS n°1 ha bandito un concorso per la ‘Vita Indipendente’ a valere sul finanziamento dell’anno 2012,
Trattasi di un sostegno come forma di assistenza indiretta, in favore di persone con disabilità grave di natura fisico-motoria, non correlata a deficit sensoriali e/o cognitivi.
Il progetto intende sostenere prioritariamente le persone che prevedono azioni di autodeterminazione per l’integrazione sociale e della qualità della vita.
Possono concorrere persone di qualsiasi età ed il contributo è proporzionale alle esigenze riconosciute dell’assistito e può raggiungere 1.000 euro mensili.
I requisiti per richiedere i contributi sono:
1. Certificato di invalidità civile 100% con diritto all’indennità di accompagnamento. L’invalidità non deve essere di natura sensoriale o cognitiva;
2. Certificato di handicap grave art.3, comma 3 legge 104/92;
3. Certificato di valutazione della disabilità, legge 68/99, per i collocabili;
4. Scheda per la valutazione multidimensionale della disabilità compilata dal medico di medicina generale (di famiglia).
5. La domanda deve essere presentata improrogabilmente entro il 30 novembre al distretto socio sanitario di residenza (Pieve di Cadore, Agordo, Belluno) con tutta la documentazione richiesta.

Per ulteriori informazioni e per la collaborazione nella compilazione delle domanda gli invalidi civili possono rivolgersi alla nostra Associazione Invalidi Civili di Belluno in via Feltre 20, dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,00.

Share
- Advertisment -


Popolari

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...

Le migliori mete da visitare in autunno

L’autunno è una stagione perfetta per chi vuole andare in vacanza. A differenza dell’estate, infatti, permette di accedere a soggiorni con prezzi più contenuti....

Spettacoli di mistero delle Pro loco Bellunesi. Venerdì appuntamento a Belluno con i Castelli perduti e draghi dimenticati

Ritorna la rassegna "Veneto, spettacoli di mistero", promossa dall'Unpli Belluno nell'ambito delle iniziative di Unpli Veneto e Regione. Le Pro loco bellunesi non mancheranno...

Due positività al Comune di San Vito di Cadore. Ordinanza di chiusura e sanificazione degli uffici

A seguito della positività riscontrata a due dipendenti, il sindaco Emanuele Caruzzo ha disposto la chiusura degli uffici comunali di San Vito di Cadore...
Share