13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Prima Pagina Il dossier immigrazione della Caritas

Il dossier immigrazione della Caritas

VENETO

Con 504.677 residenti, il 10,2% della popolazione, rimane la 3^ regione italiana dopo la Lombardia e il  Lazio (stima dossier immigrazione: 549.000 immigrati presenti).
I residenti 2010 fanno registrare un +5,0% rispetto al 2009, ulteriormente   rallentato rispetto all’aumento dell’anno precedente, e inferiore alla media italiana pari a +7,9%, essa pure rallentata: il Veneto è l’ultima regione per aumento percentuale.
I residenti sono composti fra l’altro da:
253.563 donne, che per la prima volta sopravanzano, se pur di poco, i migranti uomini (i
quali si fermano a 251.114 persone).
121.314 minori (rimane la 2^ regione italiana).
Caratteristiche della popolazione straniera residente
50,2% di donne, tuttora inferiore alla media nazionale (pari al 51,8%);
24,0% di minori sul totale residenti stranieri, pressoché invariato rispetto al 2009 (2^ regione dopo la Lombardia);
21,1% di neonati figli di genitori stranieri sul totale nati 2010
(cala per la prima volta il numero dei neonati stranieri: erano 2.884, cioè 411 in meno
rispetto al 2009);
fra i residenti stranieri, 72.310 erano nati in Italia (2^ generazione) e rappresentavano il 15,0% (2^ in Italia, dopo la Lombardia, dati 2009).
Gli studenti stranieri (84.747 ragazzi e ragazze)  hanno rappresentato nell’a.s. 2010/2011 l’11,9% della popolazione scolastica; di costoro, però, ben il 47,7% erano nati in Italia (2^ regione dopo la Lombardia).
Le acquisizioni di cittadinanza sono state 9.741 (2^ regione dopo la Lombardia), +21,4% sul 2009, l’1,9% dei residenti stranieri (4^ regione italiana). Dal 2002, sono diventati cittadini italiani 48.096 stranieri che, se ancora residenti in regione, vanno a comporre l’1,1% degli italiani residenti.
BELLUNO
Con 13.731 residenti, è la 77^ provincia italiana 7^ in Veneto; incidono per il 6,4% sul totale della popolazione residente (69^ provincia in Italia, 7^ in Veneto).
I residenti 2010 fanno registrare un +3,4% rispetto al 2009, ulteriormente rallentato rispetto all’aumento dell’anno precedente, inferiore alla media veneta pari a +5,0%: Belluno è la 6^ provincia in Veneto per aumento percentuale, precedendo Vicenza.
I residenti sono composti fra l’altro da:
7.628 donne (7^ provincia veneta);
2.949 minori (7^ in Veneto), in leggero calo rispetto al 2009 (-0,5%);
di cui 232 neonati  (75^ provincia italiana, 7^ in Veneto); è la provincia con il più alto aumento % rispetto al 2009 (+10,2%), che tuttavia era risultato in calo rispetto al 2008.
Caratteristiche della popolazione straniera residente
55,6% di donne, superiore alla media nazionale (51,8%) e alla media veneta (50,2%), è la prima provincia veneta per incidenza femminile sul totale stranieri residenti;
21,5% di minori sul totale residenti stranieri, in leggero calo rispetto al 2009 (6^ provincia in regione);
13,2% di neonati figli di genitori stranieri sul totale neonati 2010 (59^ in Italia, 7^ in Veneto); in aumento rispetto al 2009: +1 punto percentuale.
fra i residenti stranieri, 1.601 sono nati in Italia (2^ generazione), e incidono per il 12,1% (54^ provincia in Italia, 6^ in Veneto) (dato 2009).
Gli studenti stranieri (2.046 ragazzi e ragazze, -1,9% rispetto all’a.s. precedente, unica provincia in calo)  hanno rappresentato nell’a.s. 2010/2011 il 7,1% della popolazione scolastica (7^ provincia veneta per val. ass. e per incidenza %); di costoro, però, il 38,7% erano nati in Italia (7^ provincia veneta).
Le acquisizioni di cittadinanza sono state 330 (6^ provincia in regione), -15,6% sul 2009, il 2,4% dei residenti stranieri (2^ provincia veneta). Dal 2002, sono diventati cittadini italiani 2.628 stranieri che, se ancora residenti in questa provincia, vanno a comporre l’1,3% degli italiani re

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share