13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Via all'11ma edizione di Sapori italiani, domani a Longarone fiere

Via all’11ma edizione di Sapori italiani, domani a Longarone fiere

Si apre domani, sabato 15 ottobre, a Longarone Fiere (Belluno) l’11ma edizione di Sapori Italiani, il salone dei prodotti agroalimentari tipici e della gastronomia, che proseguirà sino a lunedì 17 ottobre con orario d’apertura dalle 10 alle 19 (lunedì ingresso libero). Ad inaugurare la rassegna (ore 11) saranno i presidenti del Veneto della Coldiretti, Giorgio Piazza, di Confagricoltura, Giangiacomo Bonaldi Gallarati Scotti e della Confederazione Italiana Agricoltori, Daniele Toniolo. Ad allietare la cerimonia ci sarà il coro Monti del Sole di Sospirolo.
A Sapori Italiani 2011 sono presenti oltre 100 i marchi aziendali, provenienti da gran parte delle regioni Italiane: dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, dal Piemonte alla Puglia, Basilicata e Umbria, solo per citarne alcune, con le loro migliori produzioni di qualità. Al di là dell’aspetto commerciale, numerosi sono gli spazi istituzionali dedicati alle degustazioni. L’Amministrazione provinciale di Belluno, all’interno della propria area, presenta i risultati del progetto Interreg Italia Austria: “Sapori Alpini – Alpen Genuss – Azioni di formazione per la realizzazione di valore aggiunto in un’innovativa collaborazione tra agricoltura e turismo” con la presenza di esperti e la preparazione di piatti caratterizzati dall’utilizzo di prodotti comuni all’area transfrontaliera coinvolta. Un ampio spazio è riservato poi ai prodotti Dop e Igp delle Dolomiti, protagonisti dell’area allestita sotto l’egida del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, con degustazioni guidate nell’arco delle tre giornate di apertura. Non mancheranno, inoltre la Regione del Veneto e la Coldiretti di Treviso e Belluno con l’iniziativa “La Bottega di Campagna Amica”.
Come ormai consueto da qualche anno sarà presente anche la Confartigianato Alimentazione, la quale allestirà un grande laboratorio di pasticceria, gelateria, cioccolateria e pasta fresca, arricchito dalla tappa del concorso “Miss Tagliatella 2011”, dedicato alla preparazione della tagliatella tradizionale, prevista per domenica 16. Gli organizzatori del concorso daranno vita anche a dei corsi specifici riservati a bambini e adulti nel corso di tutte e tre le giornate di apertura della fiera.
Saranno i vini rossi i protagonisti della giornata inaugurale di Sapori Italiani all’interno dell’area allestita dall’Associazione Italiana Sommeliers, delegazione di Belluno. Alle 15, infatti, appuntamento con le degustazioni guidate, che proseguiranno domenica e lunedì con gli spumanti e i vini bianchi. L’Associazione Italiana Cuochi allestirà, infine, il consueto ristorante con menù a base di prodotti del territorio bellunese, mentre dalle 11.30 la locale Pro Loco darà il via alla “Festa dei gnocchi”, dove il pubblico potrà apprezzare diverse varietà di gnocchi preparati al momento.

Share
- Advertisment -


Popolari

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...

Ancora i ladri d’oro in azione, tre furti nel Feltrino

Tre furti denunciati ai carabinieri nella giornata odierna nel Feltrino. Tutti e tre gli episodi sono successi ieri sera con le consuete modalità (effrazioni...

Nuovo sfregio ai fiocchi rosa dell’Ados in piazza dei Martiri

Ancora vandali in azione in Piazza dei Martiri a Belluno. E' la seconda volta da quando sono stati installati per le celebrazioni dell'Ottobre in...

Le “Puttane” di Maria Giovanna Maglie in libreria, per conoscere il sesso a pagamento senza ipocrisie. Dai bordelli sumeri, a Santa Teodora, da internet,...

In Italia mediamente 16 milioni di uomini ogni anno pagano per il sesso e il 70% ha famiglia ed è sposato. Tra questi 1.596.992...
Share