13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Autoriparatori Uapi. Bollino blu per le auto: niente aumenti. Dal Zotto: “L’incremento...

Autoriparatori Uapi. Bollino blu per le auto: niente aumenti. Dal Zotto: “L’incremento dovuto all’Iva resta a carico delle nostre autofficine”

L’aumento dell’aliquota Iva al 21% colpisce anche i bollini per le auto, quel controllo a cui tutti i veicoli sono assoggettati dopo i primi quattro anni di vita e, successivamente, ogni anno per verificare la regolarità delle emissioni.
Ma “di fronte alle difficoltà economiche generali gli Autoriparatori dell’UAPI di Belluno – annuncia il presidente della categoria, il feltrino Massimo Dal Zotto – hanno deciso di lasciare invariata la tariffa, ferma dal 2005, accollandosi come riduzione dei propri guadagni il maggior valore derivante dall’Iva”. “Lo abbiamo deciso in occasione dell’incontro convocato sul tema dall’assessore provinciale all’Ambiente, Ivano Faoro nel cui assessorato rientra la specifica competenza”. Materialmente, infatti, i bollini blu vengono rilasciati dall’Amministrazione provinciale alle singole autofficine in base ad apposita convenzione, al costo di 1,00 euro.
La tariffa della verifica e del rilascio del bollino rimane quindi fissa a 13, 00 euro per i veicoli a singola alimentazione; a 18,00 euro per quelli a doppia alimentazione e a soli 3, 00 se effettuata in concomitanza della revisione.
Non sarà una gran somma quella persa dagli Autoriparatori, ma moltiplicando l’importo per il numero delle operazioni effettuate diventa una cifra di sicura importanza per i bilanci delle aziende del settore. “E’ un impegno che abbiamo assunto – prosegue il presidente Dal Zotto – anche per incentivare la regolare effettuazione del controllo presso le nostre officine, certi che anche questo tipo di intervento contribuisca alla sicurezza sulle strade e alla tutela dell’ambiente”.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...

Ancora i ladri d’oro in azione, tre furti nel Feltrino

Tre furti denunciati ai carabinieri nella giornata odierna nel Feltrino. Tutti e tre gli episodi sono successi ieri sera con le consuete modalità (effrazioni...

Nuovo sfregio ai fiocchi rosa dell’Ados in piazza dei Martiri

Ancora vandali in azione in Piazza dei Martiri a Belluno. E' la seconda volta da quando sono stati installati per le celebrazioni dell'Ottobre in...

Le “Puttane” di Maria Giovanna Maglie in libreria, per conoscere il sesso a pagamento senza ipocrisie. Dai bordelli sumeri, a Santa Teodora, da internet,...

In Italia mediamente 16 milioni di uomini ogni anno pagano per il sesso e il 70% ha famiglia ed è sposato. Tra questi 1.596.992...
Share