13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Aperto il bando per giovani volontari in servizio civile in campo culturale...

Aperto il bando per giovani volontari in servizio civile in campo culturale e della protezione civile

Scade il 21 ottobre il termine per la presentazione della domanda di adesione al nuovo bando per la selezione di 40 giovani che verranno impiegati nell’ambito dei progetti di Servizio Civile Nazionale, che prenderanno avvio agli inizi del 2012.
Gli enti coinvolti in questi progetti sono promossi dalla Provincia di Belluno, dalla Comunità Montana Feltrina e dal Comitato d’Intesa fra le associazioni volontaristiche della provincia di Belluno in collaborazione con i comuni del feltrino, l’ Associazione Centro Internazionale del Libro Parlato “A. Sernagiotto” e la cooperativa Dunia. I 40 posti a disposizione saranno quindi distribuiti nelle diverse sedi di questi enti, fra il feltrino ed il bellunese.
Per quanto riguarda la Provincia di Belluno, sono 4 i posti disponibili che vedranno impegnati altrettanti ragazzi in due diversi progetti che vedono come ente capofila la Comunità Montana Feltrina: il primo di carattere culturale, dal titolo “Al di là del Libro. La Biblioteca in viaggio con i promotori di solidarietà della Provincia di Belluno”, mentre il secondo è in materia di protezione civile e ha come titolo “Per un territorio pulito e sicuro”.
Il progetto “Al di là del Libro. La Biblioteca in viaggio con i promotori di solidarietà della Provincia di Belluno” consiste nell’implementazione delle attività facenti capo all’ufficio politiche giovanili e al servizio cultura ed in particolare nel “Museo Etnografico della Provincia di Belluno e del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi” di Serravella di Cesiomaggiore. Indicativamente i giovani volontari in servizio civile verranno impiegati nella programmazione e realizzazione di progetti territoriali di aggregazione intergenerazionali, in attività di contatto con altri giovani attraverso interventi nelle scuole e incontri con i gruppi giovanili del territorio nonché nella realizzazione delle attività presso il Museo Etnografico di Serravella (inventario e riordino dei beni presenti negli archivi del Museo e dei libri della biblioteca, attività didattiche; attività culturali quali mostre, conferenze, seminari tematici ecc.).
Il secondo progetto, “Per un territorio pulito e sicuro”, prevede l’impiego dei volontari nelle diverse attività che si realizzano nell’ambito del servizio associato di Protezione Civile. In particolare saranno coinvolti in attività di supporto alla gestione dei mezzi e delle risorse in dotazione; all’organizzazione delle attività di presidio delle manifestazioni di grossa entità, delle manifestazioni di protezione civile e delle associazioni di volontariato; alle attività di monitoraggio del territorio finalizzato all’informazione, alla prevenzione e segnalazioni di tutti i fatti di particolare interesse; allo svolgimento di attività didattiche ed esercitazioni ; alla preparazione di materiale didattico da utilizzare nelle scuole; alle attività di raccolta dei dati necessari per l’aggiornamento dei piani di protezione civile; all’implementazione dati raccolti su supporto cartografico GIS. Infine i volontari del servizio civile saranno coinvolti nell’attività di aggiornamento ed implementazione del Piano Provinciale di Protezione Civile e nella verifica dei Piani Comunali.
Per partecipare alla selezione, è necessario aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il 28°. I giovani interessati dovranno presentare apposita domanda entro e non oltre le ore 14.00 del 21 ottobre 2011. I contenuti dei due progetti di servizio civile e la modulistica necessaria alla presentazione della domanda sono scaricabili dal sito www.feltrino.bl.it, al quale si rimanda per tutte le informazioni necessarie. Il compenso mensile per i volontari di servizio civile è di € 433,80. Per ulteriori informazioni in merito alle modalità di partecipazione al bando di selezione e ai contenuti del progetto è possibile rivolgersi al responsabile del servizio civile Andrea Raveane, presso la Comunità Montana Feltrina, telefonando al n. 0439-396033 oppure 0439-302671 o inviando una e-mail all’indirizzo a.raveane@feltrino.bl.it.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share