13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato il forum dei giovani a Pieve di Cadore e Belluno: "L'Utopia....

Sabato il forum dei giovani a Pieve di Cadore e Belluno: “L’Utopia. Il sogno di Heidie, come vivere in montagna ed essere felici”

Sabato 1 ottobre si svolgerà il forum “L’Utopia ?!? Il sogno…di Heidie, come vivere in montagna ed essere felici” dedicato ai giovani della provincia di Belluno, organizzato dalla cooperativa Samarcanda nell’ambito del progetto Albachiara, di cui la cooperativa bellunese è capofila per il Veneto. Albachiara è un progetto nazionale promosso dall’ Associazione Gruppo Abele di Torino, che si propone di costruire una di relazioni tra singoli, istituzioni e organizzazioni sociali impegnati concretamente sui territori per l’affermazione piena della attiva. Con questa giornata vogliamo dare spazio alla voce dei ragazzi e delle ragazze del nostro territorio, per conoscere il loro pensiero e promuovere un dialogo costruttivo. Pensiamo infatti che sia necessario incoraggiare i giovani alla partecipazione attiva, perché è uscendo dalla dimensione privata di indifferenza e rassegnazione in cui ci stiamo chiudendo che possiamo partire per costruire un futuro diverso. E ancor più in una provincia montana e sempre più isolata, vogliamo sapere cosa ne pensano i nostri cittadini più giovani, combattuti tra l’amore per le proprie montagne e la voglia di nuove prospettive. Perché crediamo che puntare su di loro sia la scelta vincente per ricostruire una società fondata sulla legalità, sul rispetto dei beni comuni, sulla cooperazione e sulla tolleranza. La giornata di sabato si dividerà in due momenti: – Dalle 8.15 alle 12.30 presso l’istituto Fermi di Pieve di Cadore (via Fabbro 30) si svolgerà una mattinata dedicata al ruolo della politica dal titolo “Libertà e partecipazione gli studenti delle scuole superiori incontrano la politica.” Verrà presentato il progetto Albachiara, e promosso un confronto tra i giovani e le amministrazioni del territorio. Il tutto intervallato da una pausa caffè equo-solidale. – Dalle 16.00 alle 21.00 presso lo Spazio Giovani di Belluno (via Sant’Antonio 19, Borgo Pra) dedicheremo il pomeriggio alle esperienze di viaggi e scambi giovanili. L’incontro, dal titolo “Le stanze dell’incontro”, sarà l’occasione per ascoltare diverse testimonianze. Alle 19.00 proporremo un concerto di “Pizzica e musiche del Salento” accompagnato da prelibatezze equo-solidali e alle 21.00 la proiezione del video “Women are heroes” con a seguire serata ludica con Aleator Il nostro appello ai giovani bellunesi è che partecipino a questa giornata, perché questo mondo non piace più tanto neanche a noi; ci stiamo dando da fare per costruire qualcosa di diverso … e vorremmo che anche loro si impegnassero in questo! Per info: www.samarcandascs.it

Share
- Advertisment -


Popolari

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...

Olimpiadi invernali 2026. Fondazione Milano Cortina, Confindustria Lombardia e Confindustria Veneto siglano due protocolli d’intesa

Con Assolombarda, Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Belluno Dolomiti, coinvolte le eccellenze dei territori che ospiteranno gli eventi sportivi. Fare sinergia e attivare...

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...
Share