13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Abbonamento Unico Studenti. De Zolt: «I sindaci sapevano da luglio, ho le...

Abbonamento Unico Studenti. De Zolt: «I sindaci sapevano da luglio, ho le loro firme sul documento»

Silver De Zolt assessore provinciale ai Trasporti

L’assessore ai Trasporti della Provincia di Belluno, Silver De Zolt, non ci sta alle polemiche scatenate recentemente da qualche sindaco in merito all’Unico Studenti: «La polemica esplode solamente ora, all’approssimarsi dell’apertura del nuovo anno scolastico, ma i sindaci sapevano già tutto fin dallo scorso luglio».
«Non cadano dalle nuvole alcuni primi-cittadini che ora fingono di scoprire che non ci sono i soldi per finanziare l’Unico Studenti – ha commentato De Zolt – . A luglio, a soli pochi giorni dall’approvazione del bilancio previsionale 2011 della Provincia, hanno firmato un documento in cui prendevano visione del quadro che si sarebbe delineato».
Ha spiegato ancora l’assessore di Palazzo Piloni: «Alcuni di loro, proprio in questo senso, si erano già mossi e avevano iniziato per primi a tagliare le corse degli autobus locali, segno che si erano resi consapevoli del venir meno – almeno in un primo momento – delle risorse economiche disponibili. Eppure proprio alcuni di loro, adesso criticano la Provincia, come se dipendesse da noi il venir meno dei trasferimenti statali».
«Quello che ho letto nelle ultime settimane è un attacco strumentale da parte di alcuni politici, mentre quella delle famiglie è una preoccupazione fondata, ma per la valenza sociale che ha assunto il servizio dell’Unico Studenti – ripeto – i Comuni avrebbero potuto agire con buon anticipo nel tentativo di trovare soluzioni alternative», ha proseguito De Zolt.
«Ora attendiamo nuovi sviluppi da Venezia, dove il Consiglio regionale dovrà farci sapere come intende procedere con i trasferimenti che potranno arrivare nei prossimi mesi e che potranno garantire il rimborso per le spese sostenute dalle famiglie», ha concluso De Zolt.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share