13.9 C
Belluno
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Chisso propone di togliere i treni con meno di 30 passeggeri....

Chisso propone di togliere i treni con meno di 30 passeggeri. Reolon: “Parole che allontanano sempre più Belluno dal Veneto”

Sergio Reolon

“La dichiarazione dell’assessore Chisso, di risparmiare sopprimendo tutti i treni con meno di 30 passeggeri, è gravissima e suona come una ulteriore provocazione a noi bellunesi.” Questo il commento del consigliere regionale del Partito Democratico Sergio Reolon alle dichiarazioni dell’assessore regionale espresse durante una sua visita ai lavori alla stazione ferroviaria di Santa Croce. “Ancora una volta Chisso dimostra dove possa portare una politica incapace di tenere conto delle differenze del territorio, capace solo di tagliare servizi e opportunità a chi ne ha già meno.” “Seguendo questa logica – prosegue Reolon – verrebbero soppresse anche le corse degli autobus delle località di alta montagna, chiusi gli uffici postali, le scuole, gli ospedali. Essendoci pochi abitanti vi sono anche pochi passeggeri e pochi utenti, ma operando così si ledono i diritti dei cittadini di montagna che pagano le tasse come tutti gli altri e devono avere gli stessi servizi di quelli di pianura.”
“Con la logica di Chisso e della giunta regionale si obbliga la gente ad abbandonare i paesi di montagna, si uccide una civiltà, si distrugge un patrimonio. Non ci si può poi meravigliare se sempre più bellunesi se ne vogliono andare dal Veneto.”
“Chiedo a Zaia – conclude Reolon – di prendere immediatamente posizione e di smentire il suo assessore in modo netto ed inequivocabile.”

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Nasce a Ponte nelle Alpi il nuovo ambulatorio di Medicina generale che riunirà 5 medici

Un'unica sede per riunire tutti i medici di Ponte nelle Alpi: sta per nascere il nuovo ambulatorio di Medicina generale, finalizzato a offrire alla...

Rispettiamo le regole. L’appello del presidente della Provincia Roberto Padrin

In questo momento dobbiamo essere tutti responsabili. I numeri dei contagi e l'aumento dei ricoveri ospedalieri ci obbligano a comportamenti rispettosi delle regole. Dobbiamo...

Findomestic addebita a un omonimo la rata del finanziamento. Brumurelli (Associazione Io mi tutelo): “In 15 giorni abbiamo chiarito il caso con la banca...

Vedersi addebitare ogni mese delle rate di una cinquantina di euro senza sapere il perché non dev’essere piacevole. E’ successo in un Comune della Valbelluna...

Agricoltura di montagna. Dorfmann: aumenta il livello di protezione, maggiori aiuti alle aziende costituite da giovani

Si è chiusa con il voto di approvazione di ieri sera la quattro giorni che al Parlamento Europeo ha visto in discussione uno dei...
Share