13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Prima Pagina Installati a Caralte "I suoni del bosco"

Installati a Caralte “I suoni del bosco”

Su iniziativa del Comune di Perarolo di Cadore, nell’ambito degli interventi destinati a rendere sempre più accogliente il Paese e dare nuove opportunità ai paesani ed ai villeggianti-turisti è stato realizzato a Caralte, sulla strada che porta ad Ansogne, partendo dal Centro Sportivo, un percorso didattico destinato alla divulgazione dei suoni, spesso sconosciuti della fauna presente nel territorio montano, denominato
“I Suoni del Bosco”.
Sette sono le installazioni che rappresentano: l’aquila, l’orso, il camoscio, il capriolo, il cervo, il lupo e lo stambecco.
Le sagome in legno degli animali, sono state realizzate a grandezza naturale e munite di un sensore, che al cambiamento della luminosità o al passaggio del visitatore attiva il verso dell’animale raffigurato.
Le opere sono state realizzate dal giovane scultore veneziano Federico Cosmi, fortemente legato al Cadore dove è già autore di altri lavori.
Il percorso, che non presenta difficoltà, è adatto a tutti in particolare ai  bambini che posso familiarizzare con dei suoni a loro sconosciuti.
Inoltre l’accesso al progetto è facilmente fruibile anche ai diversamente abili.
Soddisfazione e interesse sono stati manifestatati dai primi visitatori  che sottolineano l’originalità e la novità dell’idea.
L’installazione è permanete è può essere goduta senza limiti di orario.

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share