13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Lettere Opinioni Presidenza Aci e futuro della provincia * di Angelo Levis...

Presidenza Aci e futuro della provincia * di Angelo Levis (IdV)

Angelo Levis

Questo non è un momento facile per la provincia di Belluno. Il doppio ruolo del presidente non agevola l’impegno che si rende necessario per trovare soluzione ai problemi economici dell’ente. L’autonomia tributaria delle province è essenzialmente supportato dal gettito derivante da tributi la cui fonte è connessa al trasporto su gomma e dalla compartecipazione all’I.R.P.E.F. Tra le entrate della Provincia si annovera l’imposta sulle assicurazioni auto, l’I.P.T. e dal 2013 le Regioni dovranno compartecipare le Province della tassa automobilistica regionale (bollo auto). Il Presidente Bottacin forse involontariamente, è in palese conflitto di interessi. Come suggerisce l’U.P.I. le province non dovrebbero più essere costrette a convenzioni assai onerose con l’A.C.I. per poter gestire l’I.P.T. Si deve arrivare a ricondurre su un unico livello di governo il sistema delle imposte su gomma: si rende necessario poter disporre delle banche dati del P.R.A. e della Motorizzazione Civile, e di quelle per la gestione dell’imposta R.C. auto. Altre realtà si stanno muovendo, (U.P.I.Toscana) per adeguare le strutture attuali alle gestione delle nuove competenze in materia tributaria. Qui non solo non vedo nulla di tutto questo, ma da che parte starà il presidente?

Angelo Levis – Capogruppo I.D.V. consiglio provinciale

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share