13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Neurochirurgia: falso allarme. Replica di Coletto: "presto sarà rinforzata"

Neurochirurgia: falso allarme. Replica di Coletto: “presto sarà rinforzata”

Luca Coletto

“Presto Belluno avrà una neurochirurgia ancora più efficiente, dal momento che il servizio proseguirà e che addirittura l’Ulss 9 di Treviso è stata autorizzata ad assumere 2 nuovi chirurghi da dedicare proprio alle sedute operatorie al San Martino. E’ ora di smetterla di diffondere allarmi inesistenti per meri fini di basso tornaconto politico; è una consuetudine inaccettabile, perché si continua a diffondere paure infondate tra i cittadini e a giocarci sopra una partita truccata!”.
Con queste parole l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto risponde all’allarme lanciato dal consigliere regionale del Pd Sergio Reolon su una presunta perdita del servizio di neurochirurgia a Belluno.
“Invito il consigliere Reolon – aggiunge Coletto – ad informarsi prima di fare sparate senza senso come questa. Sarebbe infatti bastato farmi una telefonata per evitarlo”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share