13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Blitz degli animalisti sabato alla Fiera di Longarone per Reptiles-day. Scarsa affluenza...

Blitz degli animalisti sabato alla Fiera di Longarone per Reptiles-day. Scarsa affluenza di pubblico

Sabato 28 maggio quattordici militanti dell’Associazione “centopercento animalisti” hanno presidiato dalle 14 alle 16 l’ingresso della fiera di Longarone (Belluno), dove si tiene il Reptiles Day, la mostra-mercato di rettili, insetti e altri animali, nonché di attrezzature per tenerli prigionieri.
Pochi i visitatori, meno dell’anno scorso, bersaglio degli animali, che con i loro slogan hanno fatto sapere tutto quel che pensano nei confronnti di chi tiene animali schiavi, e gode nel vedere i topi vivi ingoiati dai rettili. «Qualche serpentaro si è esibito in gesti osceni – riferiscono gli attivisti dell’Associazione –  come al solito quando si trovava ben lontano. Notevole poi la finezza delle “signore” che li accompagnavano. Nei molti presidi a Longarone – proseguono gli animalisti – abbiamo notato la volgarità, l’ignoranza, la bruttezza fisica e morale dei cacciatori. Oggi possiamo dire che i serpentari sono anche peggiori… Il presidio è stato tolto in anticipo, vista l’affluenza quasi nulla. Molto corretto e professionale il comportamento delle forze dell’ordine presenti, il che ha evitato le tensioni che si sono verificate all’ultimo presidio contro i cacciatori».

Share
- Advertisment -


Popolari

L’Alto Adige si adegua. Sabato scatta il coprifuoco anche per loro

Chi aveva programmato la cena sabato sera dai vicini in Alto Adige, dovrà rinviare. Il governatore Kompatscher ha stabilito che dal 31 ottobre anche...

Ancora i ladri d’oro in azione, tre furti nel Feltrino

Tre furti denunciati ai carabinieri nella giornata odierna nel Feltrino. Tutti e tre gli episodi sono successi ieri sera con le consuete modalità (effrazioni...

Nuovo sfregio ai fiocchi rosa dell’Ados in piazza dei Martiri

Ancora vandali in azione in Piazza dei Martiri a Belluno. E' la seconda volta da quando sono stati installati per le celebrazioni dell'Ottobre in...

Le “Puttane” di Maria Giovanna Maglie in libreria, per conoscere il sesso a pagamento senza ipocrisie. Dai bordelli sumeri, a Santa Teodora, da internet,...

In Italia mediamente 16 milioni di uomini ogni anno pagano per il sesso e il 70% ha famiglia ed è sposato. Tra questi 1.596.992...
Share