13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Prima Pagina Polizia di Stato: brillante piazzamento per la squadra degli istruttori di tiro...

Polizia di Stato: brillante piazzamento per la squadra degli istruttori di tiro della Questura di Belluno

Si e’ svolta a Bologna la 6^ edizione del “Trofeo in onore dei Caduti di Nassiriya” organizzato dall’Unione ufficiali in congedo d’italia, con la partecipazione di personale in servizio delle forze armate e delle forze di polizia. Anche in questa edizione la partecipazione di tanti tiratori ha messo in evidenza non solo l’interesse sportivo per la gara, ma anche quanto i fatti di Nassirya abbiano profondamente colpito gli italiani, mettendo in risalto il sentimento di amor patrio e la grande volonta’ di rendere onore ai Caduti. I concorrenti si sono cimentati in vari tipi di gara con armi diverse. La Polizia di Stato di Belluno, su circa 400 concorrenti, si e’ aggiudicata un brillante 2° posto assoluto a squdre con gli assistenti capo Claudio Casagrande, Dario Sitta e Michela Dal Molin.
il ricavato delle iscrizioni e’stato devoluto ai familiari delle vittime di Nassiriya.  il questore Luigi Vita si e’ congratulato personalmente con i vincitori.

Share
- Advertisment -


Popolari

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...

Concorso per geometra e per vigile al Comune di Pedavena

È indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di un istruttore tecnico categoria C1 presso l’Area Tecnica del Comune di...

In corso di attivazione l’ospedale di Comunità di Agordo

Al via l’attivazione di un “Ospedale di Comunità” all’interno del presidio di Agordo. L’Ulss Dolomiti sta predisponendo in questi giorni il nuovo piano di emergenza...

Annullata l’ex tempore di scultura su legno

Annullata l'Ex Tempore di scultura su legno. Il Consorzio Belluno Centro Storico, preso atto dei cambiamenti dell'ultima settimana relativi all'emergenza sanitaria, fa sapere di...
Share