13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Prima Pagina Sci alpinismo: in 200 a Sappada sabato per il Trofeo “Lorenzo e...

Sci alpinismo: in 200 a Sappada sabato per il Trofeo “Lorenzo e Mario”. Il successo è andato a Tadei Piuk, dell’Us Aldo Moro di Paluzza. Tra le donne dominio di Jennifer Senik.

E’ Tadei Piuk, portacolori dell’Unione sportiva Aldo Moro di Paluzza, il vincitore dell’edizione 2011 del “Trofeo Lorenzo e Mario”, sci alpinistica in notturna proposta ieri sera a Sappada (Belluno) dall’Associazione sportiva Camosci. L’evento, giunto alla 7. edizione, ha visto confrontarsi quasi 200 concorrenti lungo i 5 km del tracciato che, da Borgata Soravia (quota 1.240) al rifugio Sappada 2000, proponeva 770 metri di dislivello. Il vincitore ha fermato le lancette del cronometro sul tempo di 34’29”, infliggendo al piazzato, il cadorino Olivo Da Prà (Vigili del Fuoco Belluno), un distacco di 1’40”. A completare il podio è stato un altro portacolori dell’Aldo Moro Paluzza, Alessandro Piccoli, che ha completato la propria fatica con un ritardo di 1’51” dal vincitore.
Anche il successo della gara in rosa parla friulano: la vittoria è andata a jennifer Senik (Montanaia Raacing) che si è imposta su Monica Sartogo (Us Aldo Moro Paluzza) e Cecilia De Filippo (Dolomiti Ski Alp). «E’ stata una partecipazione importante e inattesa – ha commentato al termine della manifestazione il presidente dell’As Camosci, Eliseo Sartor – Si tratta di un successo che premia l’impegno di tutti i numerosi volontari che hanno supportato l’evento». Archiviato il trofeo “Lorenzo e Mario” il sodalizio sappadino sta già lavorando a un altro importante appuntamento, lo “Ski for Fun”, manifestazione internazionale di sci di fondo per bambini e ragazzi in programma il 5 e 6 febbraio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share