13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Maltempo in Veneto. Zaia: Stanziati 2 milioni di euro

Maltempo in Veneto. Zaia: Stanziati 2 milioni di euro

“Questa mattina abbiamo stanziato due milioni di euro per fronteggiare l’emergenza maltempo che ha colpito il Veneto. È un primo aiuto per dare una risposta immediata ai territori interessati e far sentire ai cittadini la vicinanza delle istituzioni”. Lo ha annunciato il presidente del Veneto Luca Zaia al termine della odierna seduta della Giunta regionale, durante la quale si è prevalentemente parlato degli eventi calamitosi di questi giorni. “Stamani – ha aggiunto Zaia – ho anche firmato lo stato di crisi per attivare tutti gli strumenti che la Regione ha a disposizione per un pronto intervento in circostanze come questa. Il maltempo ha interessato 121 comuni del Veneto e ha provocato danni che, ad una prima stima approssimativa, abbiamo quantificato in non meno di 100 milioni. In questi giorni in alcune zone, come quelle del vicentino, sono caduti oltre 500 millimetri di pioggia, una quantità che ha messo in ginocchio i nostri territori. La Protezione Civile, come da procedura, aveva allertato i Comuni per tempo, ma l’intensità e la durata delle precipitazioni sono state assolutamente eccezionali. L’entità del fenomeno atmosferico di questi giorni si può annoverare tra le conseguenze dei cambiamenti climatici che stanno interessando il pianeta e che rendono difficile una previsione di tipo statistico. I dati storici, in particolare quelli su Vicenza, dimostrano che il maltempo che ha colpito in queste ore alcune zone del Veneto è più forte dell’alluvione del 1966 ”. “La Protezione Civile si è mossa già domenica scorsa – ha spiegato il presidente –e in questo momento sono impegnati sul campo oltre mille uomini, che insieme ai 300 soldati dell’Esercito stanno offrendo un supporto importante ai cittadini rimasti vittima del maltempo. A loro e a tutti i volontari, come ai 200 uomini e donne della Croce Rossa che in questo momento sono impegnati nel fronteggiare l’emergenza – ha concluso Zaia – va il mio ringraziamento”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share