13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Cronaca/Politica Prosegue con successo la campagna referendaria per la Provincia Autonoma di Belluno

Prosegue con successo la campagna referendaria per la Provincia Autonoma di Belluno

Superate le 4.000 firme su tutto il territorio provinciale, si è arrivati al giro di boa della campagna referendaria per chiedere al Consiglio provinciale l’indizione del referendum e creare la Provincia Autonoma di Belluno nella Regione Dolomiti. Nello scorso weekend nei gazebo presenti in nelle principali manifestazioni, ne sono state raccolte oltre 1.000 Tutti i Bellunesi sono chiamati a firmare e portare la propria famiglia a farlo per chiedere l’indizione del Referendum ed ottenere la Provincia Autonoma nella Regione Dolomiti. Questa è la sola possibilità che abbiamo per ottenere l’Autonomia per la Provincia e la si ottiene solo se parte dai cittadini Bellunesi, non ci sono alternative. L’autonomia non è un vezzo, è lo strumento di cui abbiamo bisogno per continuare a vivere in montagna. La montagna infatti, ha bisogno di risorse maggiori e leggi proprie, pensate per creare le opportunità di un nuovo sviluppo. La Regione Dolomiti è l’idea giusta per unire in un’area omogenea per territorio, cultura ed economie e sotto il concetto unificante delle Dolomiti  3 Province Autonome distinte, Belluno, Trento e Bolzano . E la Provincia di Belluno potrà entrare con piena Autonomia e gestirsi fieramente le proprie risorse, senza chiusure e preconcetti, ma guardando all’Europa con apertura e pronti ad un nuovo sviluppo per tutto il nostro territorio.

Nel prossimo fine settimana si potrà firmare nei gazebo:
•16 Ottobre, Feltre
•16/17 Ottobre, Seren del Grappa, Festa dei Moroni
•17 Ottobre, Fiera delle Anime, Arsiè

In generale
•tutti i mercati del martedì e venerdi di Feltre
•tutti i mercati del venerdì a Santa Giustina
•tutti i mercati a Tai di Cadore
•tutti i sabato mattina Piazza dei Martiri a Belluno
E’ sempre possibile, inoltre, firmare nel proprio comune di residenza.

Incontri pubblici programmati:
•Agordo 20 ottobre 2010 – Sala Biblioteca – ore 20.30
•Pedavena 22 ottobre 2010 – Sala Guarnieri – ore 20.30
•Dont 28 ottobre 2010 – Sala del Cinema – ore 20.30
•Ponte nelle Alpi 29 ottobre 2010 – Sala Savio – ore 20.30
•Calalzo 5 novembre 2010 – Sala del Consiglio – ore 20.30

Tutte le informazioni sono presenti sul sito: http://bellunoautonoma.dolomitiregione.it/blog/
info@bellunoautonoma.dolomitiregione.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Elettrodotto in Valbelluna. Vivaio: attenti a Terna, cerca un varco per imporre un progetto anacronistico

"Leggiamo oggi sulla stampa il nulla di fatto riguardo l'incontro avuto dalla Provincia con Terna. A differenza di Enel, Terna gioca a rimpallare la...

Emergenza Covid: da domani attivo il nuovo drive-in per i tamponi nella zona industriale di Paludi

Novità importante per tutta la Conca dell’Alpago. Da domani, sabato 23 gennaio, sarà  attivo il nuovo drive-in per l’effettuazione dei tamponi gestito dall’Ulss 1...

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...
Share