13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 21, 2021
Home Cronaca/Politica Matteo Toscani sulla conferma della fiducia a Sgarbi: "è una preziosa risorsa...

Matteo Toscani sulla conferma della fiducia a Sgarbi: “è una preziosa risorsa per Venezia e per il Veneto”

“Prendiamo atto con favore della conferma per Vittorio Sgarbi a soprintendente a Venezia”. Lo ha dichiarato il vicepresidente del consiglio regionale del Veneto Matteo Toscani, dopo la decisione del ministro dei beni culturali Sandro Bondi di procedere alla regolarizzazione della nomina di Vittorio Sgarbi. “In questi primi mesi a Venezia Sgarbi, con cui ho avuto il piacere di dialogare, ha già dato prova di saper tessere rapporti importanti, avviando collaborazioni proficue – ha detto Toscani -. Ritengo che il critico ferrarese sia una persona capace, un intellettuale di spicco, al di là del suo carattere non sempre facile. Sgarbi è una risorsa per Venezia e per l’intera Regione del Veneto, per questo mi auguro che la regolarizzazione della sua nomina avvenga quanto prima, così da assicurare continuità nel lavoro già avviato”.
Per chi volesse approfondire, vi sono dei filmati interessanti al link:
http://wn.com/Piero_Ricca_and_C_incotrano_Sgarbi_w_la_cocaina

Share
- Advertisment -

Popolari

Sportful Dolomiti Race. Il toscano Fabio Cini e la modenese Sonia Passuti vincono la corsa della Rinascita

Sei ore e mezza per scalare Cima Campo, Passo Manghen, Passo Rolle e Passo Croce d'Aune: 204km e quasi 5.000mt di dislivello per portare...

Intervento nella notte per due alpiniste in difficoltà sulla Cima Ovest di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 20 - 06 - 21   Ieri sera, attorno alle 22, la Centrale operativa del Suem ha allertato il Soccorso alpino...

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...
Share