13.9 C
Belluno
mercoledì, Gennaio 20, 2021
Home Pausa Caffè L'ape-car, creazione del “Principato di Roe Basse” assurge al tempio dei motori...

L’ape-car, creazione del “Principato di Roe Basse” assurge al tempio dei motori di Monza

“20 anni fa, quando e’ cominciata l’avventura con le api elaborate di certo non pensavamo che la cosa potesse destare così grande interesse a livello Nazionale” afferma Ermen Gretti, artefice dell’ascesa delle tre ruote elaborate.  Sabato e domenica, infatti, le ape-car del Principato de Roe Basse (Sedico) saranno all’autodromo di Monza, nel tempio del mondo dei motori.”Quasi un pellegrinaggio – prosegue Gretti – Naturalmente non saremo soli, lo “Sport Avventura dAy” prevede la partecipazione di varie discipline motoristiche, ma ci e’ stato riservato un ampio spazio nel quale sarà ricavata la pista per le nostre esibizioni. Cinque sono le manche previste, due il sabato pomeriggio e tre ripartite nella giornata di domenica con una, speriamo lunga, pausa nella quale i nostri bolidi saranno affidati alla guida della splendide fanciulle della Nazionale Italiana Modelle.  Oltre ai piloti del Principato ci saranno vari altri team provenienti da altre regioni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Concorso per 141 posizioni di Anestesista-Rianimatore. La Regione si “dimentica” dell’Ulss Belluno Dolomiti

L'Azienda Zero ha pubblicato un concorso per 141 posti di medico anestesista-rianimatore per le varie sedi degli ospedali della Regione Veneto. Peccato che si...

Pronto, ti parlo. Scrivi a: redazione@bellunopress.it

Penso che in questo terribile momento storico una delle esigenze fondamentali che ognuno di noi ha sia quella della comunicazione. Chiusi nei nostri comuni...

Rc auto: a Belluno prezzi in calo del 5%

  il nuovo anno si apre con una brutta notizia per quasi 57.000 automobilisti veneti; tanti sono gli automobilisti che, secondo l'analisi di Facile.it, avendo nel 2020...

Ulss Dolomiti. Rallentamento epidemico. Da sabato 23 gennaio via alla nuova organizzazione dei drive-in tamponi per l’area di Belluno

Il rallentamento epidemico registrato nelle ultime settimane comporta una minor richiesta di esecuzione tamponi che consente una rimodulazione di orario. Per quanto attiene la logistica,...
Share