13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Martedì la cerimonia commemorativa per l'eccidio del 1944 alla chiesetta dell'Oltrardo

Martedì la cerimonia commemorativa per l’eccidio del 1944 alla chiesetta dell’Oltrardo

Si svolgerà martedì 14 settembre, alle 18, presso la chiesetta dei Caduti dell’Oltrardo, in località La Rossa, la cerimonia commemorativa dell’eccidio dei caduti civili, avvenuto il 14 settembre 1944. Alle ore 18 verrà celebrata una Santa Messa nella chiesetta dei Caduti. “Quest’anno, per la prima volta – ha detto il Sindaco, Antonio Prade – abbiamo ritenuto, condividendo la scelta con il Comitato Onoranze Caduti dell’Oltrardo, l’ANPI, la FIVL, l’ISBREC e l’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, di inserire questa ricorrenza nel programmazione delle nostre cerimonie istituzionali. Abbiamo pensato, infatti, che quanto accaduto a La Rossa sia un capitolo della nostra storia che merita il più grande rispetto e la più grande partecipazione della cittadinanza. Invito dunque tutti a partecipare numerosi”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Petizione al sindaco di Belluno: no alla strada a scorrimento veloce vicino a scuole e case

"Oggi abbiamo consegnato al Sindaco della nostra città 552 firme di cittadini che chiedono all’Amministrazione Comunale di lasciar decadere una volta per tutte il...

Vertice Provincia-Enel. Padrin: «Abbiamo parlato di fasce di rispetto, presidi territoriali e investimenti futuri. Grazie al ministro D’Incà per aver fatto da tramite»

A seguito dell'incontro a Roma di metà dicembre, la Provincia di Belluno ha tenuto venerdì scorso in videoconferenza una riunione con i vertici di...

Calalzo di Cadore, piano di sviluppo per l’area di Lagole. De Carlo: “Reperire risorse per la gestione e un concorso di idee per sostenere...

Il Comune di Calalzo di Cadore punta ancora forte sull'area di Lagole: "Stiamo lavorando a un progetto che ne migliori la fruibilità e ci...

Video del Soccorso alpino e Cai: “Scegliete un’altra montagna, meno rischiosa ma non meno coinvolgente”

Milano, 16 gennaio 2020  "Scegliete un'altra montagna: meno rischiosa, ma non meno coinvolgente". Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e il Club alpino italiano...
Share