13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 18, 2021
Home Cronaca/Politica Cortina 2015, presentata la candidatura oggi ad Antalya in Turchia

Cortina 2015, presentata la candidatura oggi ad Antalya in Turchia

Dopo le verifiche tecniche dei giorni scorsi e le prove generali di questa mattina, oggi pomeriggio la Regina delle Dolomiti si è presentata davanti al Congresso. Paolo Scaroni, presidente onorario, e Gianni Morzenti, presidente FISI hanno illustrato nel dettaglio le motivazioni forti che rendono Cortina location ideale per ospitare i Mondiali di Sci alpino 2015. Ora si attende solo il verdetto di giovedì 3 giugno. Cortina d’Ampezzo 1 giugno 2010_Alle 16.55 di oggi, martedì 1 giugno, Cortina ha presentato davanti alla Federazione internazionale sci i dettagli della candidatura per i Mondiali del 2015.  Il presidente della Fisi Gianni Morzenti ha dato il via alla presentazione di Cortina: “Uno speciale ringraziamento va rivolto al sostegno politico del Governo, della Regione, della Provincia e del Comune che hanno firmato il Multi-Party-Agreement. Cortina ha dato un forte segno di volontà che all’interno del consiglio FIS è stato molto apprezzato”.
A seguire ha preso la parola Paolo Scaroni, presidente onorario del comitato promotore e voce autorevole di Cortina davanti al Congresso. “Amo e frequento Cortina da almeno 30 anni, la conosco molto bene ed è proprio per questo che posso affermare con certezza che Cortina è la location ideale per ospitare i Campionati del Mondo di Sci Alpino. – ha esordito Scaroni – Il paradiso naturale offerto dalla località non è in discussione, ma Cortina può presentarsi al top anche per quanto riguarda l’ospitalità, la logistica, i trasporti, la copertura mediatica e naturalmente gli impianti e le strutture sportive. Il progetto presentato è completo e di elevato livello qualitativo. La candidatura di Cortina per il 2015 non è però soltanto un progetto concepito a livello locale, ma un programma di sviluppo e di impatto nazionale che coinvolge tutta l’Italia. Il sostegno al progetto delle tante aziende italiane forti è una concreta conferma dell’importanza e del valore della candidatura di Cortina”. Con queste parole Scarni ha chiuso la presentazione della Regina delle Dolomiti.All’incontro di Antalya erano presenti anche il Vice-Presidente del consiglio Veneto Matteo Toscani e l’assessore allo Sport provinciale Lorenza de Kunovich per dare un segnale forte del sostegno politico sia a livello regionale che provinciale. A rappresentare l’Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo era presente l’Assessore allo Sport e Turismo Herbert Huber. In attesa del verdetto finale di giovedì 3 giugno, l’intenso calendario di Antalya prevede ora la presentazione tecnica al comitato alpino in programma per il 2 giugno. Nel frattempo la delegazione di Cortina 2015 presente allo stand riscuote un grande successo, merito delle bellissime immagini che decorano lo spazio espositivo e della qualità del catering dei cuochi del “Team Veneto”. Basti pensare che nella prima giornata di apertura ha distribuito oltre 400 porzioni di lasagne.
www.cortina-2015.com

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo nelle ski aree. Bortoluzzi e De Toni: «Il sistema è in sofferenza. Per questo abbiamo varato la manovra da 500mila euro per gli...

Il turismo invernale è in netta difficoltà. E la Provincia ha voluto verificare la situazione. Nei giorni scorsi, i consiglieri provinciali Danilo De Toni...

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...

Accordo Enel-Provincia. Vivaio: “Dieci anni di incontri e manifestazioni stanno iniziando a dare qualche risultato”

Dopo anni di battaglie sembra si stia prendendo la direzione giusta. L'accordo Enel-Provincia si sta indirizzando nel verso giusto, con un piano di manutenzione...
Share