13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Belluno ancora una volta snobbata e presa in giro! Il buon giorno...

Belluno ancora una volta snobbata e presa in giro! Il buon giorno si vede dal mattino.

Pubblichiamo la lettera dell’onorevole Paolo Bampo sulla mancata nomina di un assessore bellunese nella giunta regionale di Luca Zaia.
“Aspettative bruciate (assessore bellunese mancato), giustificazioni raffazzonate  (Toscani inesperto, pur dopo 20 anni di vita amministrativa e politica anche ad alto livello e Bond scaricato dal suo partito), promesse impossibili da mantenere (Zaia: ”sarò io il vs assessore”), soluzioni tampone ingiustificate (Finozzi da Vicenza con la delega ai nostri territori), si sommano alla doccia fredda anticipata: no autonomia a Belluno, ma solo riconoscimenti per gli svantaggi della montagna (leggi elemosine).  Non sono sicuramente queste le prime risposte che molti bellunesi avrebbero voluto ricevere da un neo-Governatore così votato nella ns. Provincia. L’ipotesi di una presidenza di commissione ai ns consiglieri, sommata alla realtà dei fatti su esposti, non sono altro che la dimostrazione che, purtroppo, anche Zaia è prigioniero delle segreterie dei partiti e delle classiche tristi logiche politiche spartitorie.Nulla di nuovo all’orizzonte. E allora bellunesi, non iniziate anche voi a credere che sia giunta l’ora di un serio, trasversale ed unitario Partito (territoriale) Bellunese che nasca con il contributo di tutti per la reale tutela dei nostri interessi e priorità di ogni genere?”
pBL-PAB
Paolo Bampo
mail box: pab.mov@libero.it

Share
- Advertisment -



Popolari

Confermato il servizio di controllo con e-bike nei sentieri dalla polizia a Cortina

La fase di sperimentazione del controllo del territorio lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici del personale della Polizia di Stato in sella alle...

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...
Share