13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 28, 2020
Home Prima Pagina Sleddog: medaglie europee. In Slovacchia, oro per il trevigiano Piccinini e il...

Sleddog: medaglie europee. In Slovacchia, oro per il trevigiano Piccinini e il cadorino Saia. Bronzo per Patriarca

Filippo Piccinini (A) e Gianni Sajia (C1) hanno conquistato la medaglia d’oro ai campionati europei sleddog Fistc media distanza a Oravska Lesna in Slovacchia. Per entrambi è la conferma della vittoria ottenuta nel 2009 a Inzell in Germania. Il successo della Fimss è completato dal bronzo di  Pierangelo Patriarca (ancora C1). Sajia, fiorentino, ma da sei anni cadorino d’adozione condivide la passione per lo sleddog con la moglie Vanessa Bambi. Assieme hanno cominciato a fare sleddog a fine anni 80, dapprima con gare di sprint poi nel 2004 si sono trasferiti sulle Dolomiti vicino alle splendide Tre Cime di Lavaredo.Avendo la possibilità di avere più cani, hanno deciso di cimentarsi in gare di Media e Lunga Distanza. Dal 2007 Vanessa ha cominciato a fare le prime gare classificandosi sempre nelle prime tre posizioni, portando a casa nel 2007 agli Europei di media lunga distanza in Cansiglio la medaglia d’argento (categoria 10 cani), e ha confermato la posizione sul podio nel 2008 a Innerkrems in Austria. Nel 2009 Vanessa Bambi ha preso il posto di Gianni, fermato da problemi fisici ad  Alpentrail, gara a tappe che si svolge tra la Svizzera, Austria ed  e Alto Adige conquistando il terzo posto nella categoria 8 cani pura razza. Gianni e Vanessa hanno trasmesso la stessa passione ai figli: uno di 8 anni ed una di 12 che già hanno cominciato a fare le prime gare classificandosi sempre ai primi posti. Non c’è tempo di fermarsi perché dal 26 al 28 febbraio, Saija farà parte del “Daihatsu-Team Italia”  impegnato a Oberwiesenthal in Germania nei campionati mondiali sprint e media distanza WSA. A difendere i colori azzurri accanto a Sajia anche il trentino Janes Antenore nella media distanza, e,oltre a loro: Giulia Rossetto (junior), Enrica Borsini e Stefano Petri (D1), Olivia Piacentini, Fabrizio Filoni, Ugo Del Nevo e Massimo Martini (C1), Giuseppe Cristalli, Loris Bottega e Gino Salvego (B1).

Share
- Advertisment -



Popolari

I colori sono emozione. Sabato alla Galleria Rizet di Ponte nelle Alpi apre la collettiva delle allieve di Walter Bernardi

Sabato 3 ottobre alle ore 17 il maestro Walter Bernardi presenterà alla Galleria Rizet di Arsié di Ponte nelle Alpi, la collettiva tutta al...

Convegno Cai Val di Zoldo. Un turismo montano all’insegna della sostenibilità

"Meno è meglio", "Muoversi solo con le proprie forze", "Vivacità senza fragore", "Sì agli stimoli ma senza frenesia", "Divertimento di qualità". Sono questi gli...

Auronzo festeggia i campioni regionali di canoa

Il lago di Santa Caterina non ha deluso l'attesa dei 230 atleti provenienti da 13 club della Regione del Veneto, 2 club sloveni e...

Trail del Nevegal. Record del nazionale Daniel Antonioli

Il Trail del Nevegal 2020 è sicuramente un'edizione che verrà ricordata negli anni. Non solo per l'assenza della nebbia che ha lasciato il posto...
Share