13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Ampia partecipazione della cittadinanza per la costituzione del Comune unico dell'Alpago. Moreno...

Ampia partecipazione della cittadinanza per la costituzione del Comune unico dell’Alpago. Moreno De Col: “una iniziativa partita dal basso con il coinvolgimento delle forze sociali ed economiche dell’Alpago”

Moreno De Col
Moreno De Col

Si è tenuta ieri (venerdì 19 febbraio), presso la sala parrocchiale di Farra d’Alpago, l’assemblea costituente del Comitato Promotore per il Comune Unico dell’Alpago. L’incontro era stato convocato da Moreno De Col, portavoce del Comitato per il SI al Comune Unico, nato in occasione del referendum consultivo del 16/12/2001. I lavori sono iniziati con un’ampia relazione introduttiva di Moreno De Col, che ha
ripercorso le vicende passate, fino al referendum del 2001, ed ha introdotto le motivazioni portanti della nuova iniziativa partita dal basso. “Elementi qualificanti devono essere la trasversalità rispetto alle forze politiche in campo – ha detto De Col – il coinvolgimento delle forze sociali ed economiche dell’Alpago, la partecipazione convinta dei giovani, la capacità di sintesi e di proposta”. E’ seguito un ampio dibattito, con un notevole numero di interventi che, con sfaccettature diverse, hanno sostenuto l’iniziativa ed hanno espresso interessanti e stimolanti proposte sulle quali il nuovo comitato potrà lavorare. Da tutti è stata espressa la forte convinzione che il movimento formatosi debba essere trasversale rispetto al mondo politico e che le proposte devono essere condivise dal basso e non subite dall’alto. Sicuramente interessante è stata la partecipazione convinta di giovani che, hanno costituito un gruppo di sostegno al Comune Unico su Facebook, che conta già oltre 450 iscritti. Notevole è stata, anche numericamente, l’adesione formale al Comitato Promotore da parte di molti intervenuti all’incontro; tale adesione formale potrà essere espressa anche nei prossimi giorni da parte di chi non ha potuto essere presente in occasione dell’assemblea costituente. Nei prossimi giorni il nuovo comitato si riunirà e traccerà il suo programma operativo per
formalizzare una concreta ed articolata proposta di legge per la costituzione del Comune Unico dell’Alpago e per coordinare le azioni future a sostegno dell’iniziativa.

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Temporali fino a sabato in Veneto

Venezia, 23 settembre 2020   Da oggi pomeriggio fino alle prime ore di sabato 26 in Veneto si alterneranno fasi di tempo instabile o perturbato,...

Sabato a Pian di Salesei la cerimonia di tumulazione di tre caduti della I^ Guerra mondiale

Si svolgerà sabato 26 settembre al Sacrario militare di Pian di Salesei, a Livinallongo al Col di Lana, in provincia di Belluno, la solenne...

Santa Giustina. Una sala espositiva dedicata agli antichi spadai

Ci sarà un motivo in più, presto, per visitare il mulino di Santa Libera a Salzan di Santa Giustina. Anche il Comune guidato dal...

Lavori per 300mila euro a Colle Santa Lucia e San Tomaso Agordino. Bortoluzzi: «Operazioni indispensabili, priorità per il territorio»

Sono in fase avanzata i lavori di messa in sicurezza avviati a Colle Santa Lucia e San Tomaso Agordino. Si tratta di operazioni che...
Share