13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 29, 2022
Home Prima Pagina Due campioni italiani per la Belluno-Feltre Running

Due campioni italiani per la Belluno-Feltre Running

I tricolori 2009 di maratona, Migidio Bourifa e Laura Giordano, saranno tra i protagonisti della gara del 28 febbraio. Al via anche la Sicari e Boudalia. Una coppia di campioni italiani per la Belluno-Feltre. Domenica 28 febbraio, sulla linea di partenza dell’attesissima 30 chilometri organizzata dal Gs La Piave 2000, si schiereranno anche i due vincitori dell’edizione 2009 della Treviso Marathon: Migidio Bourifa e Laura Giordano.
Due volti noti della Belluno-Feltre, ma che torneranno a correre sulle strade della Val Belluna indossando idealmente il tricolore vinto l’anno scorso nella Marca Trevigiana.
Tre settimane prima di quel successo, Bourifa e la Giordano erano stati protagonisti anche alla Belluno-Feltre. Migidio (che nel 2008 aveva anche inaugurato l’albo d’oro della gara), giungendo secondo in volata alle spalle del collega d’azzurro Ruggero Pertile. Laura, concludendo la prova a braccetto con la veterana azzurra Ornella Ferrara, che poi avrebbe sconfitto nel campionato italiano di maratona.
Torneranno a Belluno con obiettivi diversi (Bourifa è in preparazione per la maratona di Roma, Laura, che è anche una stella del duathlon azzurro, ha previsto il ritorno a Treviso), ma con lo stesso sogno: iniziare proprio dalla Belluno-Feltre a costruire un’ipotesi di candidatura azzurra per la maratona degli Europei di Barcellona.

Bourifa e Giordano non saranno gli unici atleti di richiamo attesi al via della Belluno-Feltre. Mentre il tifo degli appassionati bellunesi sarà indirizzato soprattutto a Said Boudalia, stella locale, terzo sul traguardo di Feltre nel 2008, nella gara femminile cercherà uno spazio da protagonista anche un’altra primadonna nel panorama del fondismo azzurro: Vincenza Sicari.

La romana d’adozione lombarda – in gara anche all’Olimpiade di Pechino – punta alla maratona di Roma come grande traguardo di primavera. Ha già vinto a Torino nel 2008, a Padova e Firenze l’anno prima. A Barcellona, la Sicari potrebbe rappresentare una carta importante da giocare in chiave azzurra. Intanto, anche per lei, la Belluno-Feltre rappresenterà un test di fondamentale importanza nella prospettiva dell’impegno primaverile sui 42 km.

Mercoledì 24 febbraio, alle 18.30, al ristorante “Al Moro” di Mel, è la cerimonia di presentazione ufficiale dell’evento, che il giorno dopo, giovedì 25 febbraio, alle 18, chiuderà le iscrizioni

Share
- Advertisment -

Popolari

Limana Magnalonga Valmorel, sabato 2 luglio il giro in notturna. Domenica 10 gli altri appuntamenti

E' ormai tutto pronto per la Limana Magnalonga Valmorel. Giunta alla diciassettesima edizione, la passeggiata enogastronomica attraverso i luoghi cari a Dino Buzzati unisce...

48ma Alpe del Nevegàl: l’appuntamento si avvicina

L’appuntamento con la 48^ Alpe del Nevegàl si avvicina a passi da gigante. In queste settimane Tre Cime Promotor asd, il gruppo organizzatore dell’atteso...

Ricordo e commozione al passaggio della Staffetta degli alpini del 7mo

Ieri, lasciata la località di Pieve di Cadore, la Staffetta degli Alpini del 7° si è diretta verso Longarone, Alpago, Vittorio Veneto. Agostini, Arcaro, Baiocco,...

Biblioteca di Pedavena, presentazione-spettacolo del libro “I miracoli di Val Canzoi”

Mercoledì 29 giugno alle ore 20,30 si terrà la presentazione-spettacolo del libro "I miracoli di Val Canzoi" con gli autori Giovanni Trimeri e Gianantonio...
Share