13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Prima Pagina Un progetto di integrazione per la scuola dell'obbligo

Un progetto di integrazione per la scuola dell’obbligo

 Si è svolta oggi in Prefettura la riunione del Consiglio territoriale per l’immigrazione presieduta dal viceprefetto vicario. Nel corso dell’incontro, è stato illustrato il progetto del Comune di Belluno, a valenza territoriale, rivolto ai giovani che frequentano la scuola dell’obbligo. L’iniziativa, che ha avuto l’apprezzamento di tutte le componenti presenti ed in particolare dell’Ufficio scolastico provinciale,  si inserisce nell’ottica di promuovere la conoscenza reciproca dei gruppi di origine comunitaria ed extracomunitaria. E prevede un’attività di assistenza anche nell’ambito del doposcuola. Il Consiglio ha quindi espresso il parere favorevole e ora il progetto dovrà essere ammesso dal ministero dell’Interno al finanziamento sul Fondo europeo per l’integrazione. Durante la riunione, sono stati illustrati e commentati anche i dati relativi all’attività svolta dalla Prefettura nell’area immigrazione, come le presenze, l’attività lavorativa, l’emersione, i ricongiungimenti familiari, le espulsioni, e la cittadinanza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Guardia di finanza. Concorso per 1030 allievi marescialli. Domande entro il 20 maggio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 il bando di concorso, per titoli ed esami, per...

Crisi ACC. Appello di De Carlo al ministro D’Incà: “Il problema è ora, basta rimandare. I lavoratori non paghino il prezzo delle beghe di...

“Il problema di liquidità di ACC è oggi, non può essere ancora dimenticato in un angolo. Le centinaia di lavoratori di questa azienda non...

Trio Kanon a Belluno, 11 maggio 2021, apertura 68ma Stagione Circolo Culturale Bellunese

Concerto di inaugurazione 68a Stagione 2021 Trio Kanon. Martedì 11 maggio 2021, ore 19:00 Sala Giovanni XXIII, Belluno Si apre la 68a Stagione del Circolo Culturale Bellunese,...

Il prefetto, Mariano Savastano, avvia una serie di incontri con le categorie economiche

“Un tavolo che apriamo oggi e che dovrà restare aperto”. Così il prefetto, Mariano Savastano, ha salutato i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Appia –...
Share