13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali Nuovo Piano del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Nuovo Piano del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Iniziano da Bolzano Bellunese, giovedì 11 febbraio, gli incontri pubblici di presentazione dei nuovi strumenti di pianificazione dell’area protetta. Nello scorso mese di dicembre il Consiglio Direttivo e la Comunità del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi hanno approvato la bozza del Master Plan del Parco: un documento articolato che include Piano del Parco, Regolamento, Piano di Sviluppo Economico e Sociale, Piano per il paesaggio, Piano di gestione del SIC-ZPS Dolomiti Feltrine e Piano di Interpretazione Ambientale. Si tratta dei documenti che pianificano e regolamentano le attività future dell’area protetta. Ora si apre la fase di confronto con le Amministrazioni locali, le Associazioni di protezione ambientale, i residenti. Tutti sono invitati a prendere visione dei documenti, formulare le proprie osservazioni, fornire spunti e suggerimenti.
In questo modo il nuovo Piano del Parco sarà uno strumento “costruito dalla base”, con il contributo di chi vive e frequenta il territorio.
Proprio per favorire al massimo il confronto con i cittadini l’Ente Parco, grazie alla collaborazione delle amministrazioni locali che fanno parte della Comunità del Parco, ha deciso di organizzare una serie di incontri pubblici di presentazione del nuovo Piano.
Si comincia giovedì 11 febbraio da Bolzano Bellunese, alle ore 20.00, presso l’asilo Dartora.
Interverranno all’incontro il Sindaco di Belluno, Antonio Prade; il presidente della Comunità Montana Bellunese, Giorgio De Bona; il Commissario Straordinario dell’Ente Parco, Benedetto Fiori; il Presidente della Comunità del Parco, Gianpaolo Bottacin e il Direttore del Parco, Nino Martino. “Auspico un’ampia partecipazione dei residenti – ha dichiarato il Commissario del Parco, Benedetto Fiori – perché questi incontri sono fondamentali per spiegare ai cittadini cos’è il Parco e come funziona. Questo sarà il primo di una lunga serie di incontri, organizzati in stretta collaborazione con le amministrazioni locali, per portare sempre più il Parco tra la gente, convinti che si possa apprezzare al meglio solo ciò che si conosce bene.” “Vogliamo che il nuovo Piano del Parco sia il frutto di una condivisione più ampia possibile. Ci interessano i pareri e i suggerimenti di tutti; – ha dichiarato il Direttore del Parco, Nino Martino – per questo abbiamo aperto, nel sito internet del Parco, un Forum in cui raccogliere i contributi di chi vuole aiutarci a migliorare i documenti di pianificazione che abbiamo preparato”. In occasione dell’iniziativa a tutti i partecipanti sarà distribuita copia gratuita del fumetto divulgativo “Piano, piano andiamo lontano”, edito dal Parco con il contributo della Fondazione Cariverona. Per agevolare al massimo il confronto con i cittadini tutti i documenti che fanno parte del Master Plan sono stati pubblicati sul sito internet del Parco www.dolomtiapark.it, nella sezione “Albo dell’Ente”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: Alle ore 19.00 superate le 94.840 dosi di vaccino somministrate

Belluno, 8 maggio 2021 - Oggi si sono svolte sedute vaccinali, oltre che nei drive in dell’Ulss Dolomiti, anche a Lamosano e a Borgo Valbelluna...

Inaugurata la nuova gestione del ristorante Ca’ De l’Art. Domani l’apertura ufficiale

Borgo Valbelluna, 8 maggio 2021 - Taglio del nastro con l'olimpionico Oscar De Pellegrin oggi pomeriggio al Ristorante hostaria vinoteca Ca' De l'Art (ex...
Share