13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021

“Ski for fun” domenica 7 febbraio a Sappada dove sono attesi 400 atleti dai 5 ai 15 anni per la 7ma edizione della rassegna internazionale dello sci di fondo giovanile

A Sappada è di nuovo tempo di “Ski for Fun”. L’evento internazionale dello sci di fondo giovanile (ragazzi dai 5 ai 15 anni) proposto dall’Associazione sportiva Camosci, in collaborazione con numerose realtà locali, ritorna domenica 7 febbraio. Quella in programma ai piedi del monte Peralba è la 7. edizione di una gara che, negli anni, ha richiamato le giovani promesse della specialità da tutta Italia, ma anche da Austria, Polonia e Norvegia. “Ski for Fun” sarà agonismo ma non solo. «La manifestazione – spiega Eliseo Sartor, presidente dell’As Camosci – nasce dall’esigenza di creare un’occasione di confronto per gli atleti più giovani. Sarà un’opportunità per misurarsi con il cronometro e le classifiche, ma, soprattutto, un’occasione di divertimento e di confronto con coetanei che arrivano da tanti luoghi diversi». Al Centro del Fondo, domenica le gare avranno inizio alle 9.30: i primi a partire saranno i giovani atleti della categoria Allievi (anni di nascita 1994 e 1995), seguiti alle 10.30 dai Ragazzi (1996-1997), alle 11.30 dai Cuccioli (1998-1999), alle 12.30 dai Baby (2000-2001) e dai Baby Sprint (2002-2003). Tutti gareggeranno in tecnica classica. Al termine delle diverse prove, ci sarà il momento dedicato all’estrazione dei premi a sorteggio e, alle 13, la chiusura con le premiazioni.
INFO: As Camosci Sappada – tel. 0435-469810, fax. 0435-466007, e-mail: info@camosci.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Sopralluogo nelle ski aree. Bortoluzzi e De Toni: «Il sistema è in sofferenza. Per questo abbiamo varato la manovra da 500mila euro per gli...

Il turismo invernale è in netta difficoltà. E la Provincia ha voluto verificare la situazione. Nei giorni scorsi, i consiglieri provinciali Danilo De Toni...

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...

Accordo Enel-Provincia. Vivaio: “Dieci anni di incontri e manifestazioni stanno iniziando a dare qualche risultato”

Dopo anni di battaglie sembra si stia prendendo la direzione giusta. L'accordo Enel-Provincia si sta indirizzando nel verso giusto, con un piano di manutenzione...
Share