13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 14, 2021
Home Prima Pagina Biathlon: ai Tricolori di Padola sabato trionfa l'Alto Adige

Biathlon: ai Tricolori di Padola sabato trionfa l’Alto Adige

Nella “Sprint” dei Campionati italiani Allievi/Ragazzi, successi anche per Valle d’Aosta e Alpi Occidentali. Il Veneto, padrone di casa, conquista un bronzo grazie a Francesco Fontana Hoffer. Alto Adige, Valle d’Aosta e Alpi Occidentali: sono questi i tre comitati che sabato hanno monopolizzato la prima giornata, dedicata alla “Sprint”, dei Campionati italiani Allievi-Ragazzi di biathlon, manifestazione proposta a Padola di Comelico Superiore (Belluno) dall’Unione sportiva Valpadola in collaborazione con Fisi Veneto, Comelico Nordic Ski, Consorzio Val Comelico, Comune di Padola, Sci nordico Marmolada, Sci club Valzoldana, Sci club Val Fiorentina. La rappresentativa dell’Alto Adige ha conquistato due vittorie (con Jan Kupperlwieser tra i Ragazzi e con Carmen Runggaldier tra le Allieve), un argento e un bronzo. Per la Valle d’Aosta sono arrivate una vittoria (con Samuela Comola tra le Ragazze), un argento e un bronzo, mentre le Alpi Occidentali hanno piazzato un uno-due tra gli Allievi (tricolore ad Andrea Baretto, argento a Federico Giordano), conquistando anche un bronzo tra le Allieve. I padroni di casa del Veneto hanno conquistato un bronzo tra gli Allievi con Francesco Fontana Hoffer. Domani, sempre con inizio alle 10, la giornata sarà dedicata alla specialità “Inseguimento”, mentre le premiazioni si svolgeranno alle 14 sul campo di gara.
Di seguito il dettaglio dei podi della “Sprint” di oggi. Ragazze (3 km): 1. Samuela Comola (Champorcher, Valle d’Aosta)15’46”9 (2 errori al poligono); 2. Jasmin Volgger (Ridanna, Alto Adige) 16’16”8 (1 errore); 3. Michela Carrara (Valdigne, Valle d’Aosta) 16’17”2 (1 errore). Ragazzi (3 km): 1. Jan Kupperlwieser (Martell, Alto Adige) 14’39” (0 errori al poligono); 2. Emile Guidetti (Granta, Valle d’Aosta) 14’55”5 (0 errori; 3. Andreas Egger (Anterselva, Alto Adige) 15’09”5 (1 errore). Allieve (4 km): 1. Carmen Runggaldier (Gardena, Alto Adige) 18’26”4 (1 errore al poligono); 2. Lisa Vitozzi (As Camosci Sappada, Friuli Venezia Giulia) 18’31”1 (0 errori); 3. Debora Ponzo (Valle Pesio, Alpi Occidentali) 18’45”5 (0 erriori). Allievi (4 km): 1. Andrea Baretto (Entraque, Alpi Occidentali) 16’05”8 (2 errori al poligono); 2. Federico Giordano (Entraque, Alpi Occidentali) 16’21”7 (2 errori); 3. Francesco Fontana Hoffer (Valpadola, Comitato Veneto) 16’36”7 (4 errori).

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share