13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Dalla Regione 181 mila euro per mezzi e dotazioni alla Protezione civile...

Dalla Regione 181 mila euro per mezzi e dotazioni alla Protezione civile bellunese

Due milioni e ottocentomila euro a favore di enti locali e di associazioni del volontariato per l’acquisto di mezzi e dotazioni necessarie per gli interventi di Protezione civile e per le sedi distrettuali per le attività di emergenza e di Protezione civile. E’ l’ammontare dei contributi deliberati oggi dalla Giunta Regionale del Veneto, su proposta dell’assessore alla Protezione civile Elena Donazzan. Alla Provincia di Belluno andranno un totale di 181 mila euro per l’acquisto di attrezzature. I contributi saranno erogati a favore dei progetti che sono risultati in testa alle graduatorie previste dal bando regionale, formate tenendo conto sia delle risorse già presenti sul territorio regionale in termini di attrezzature, mezzi, sedi e magazzini dedicati alla protezione civile, sia al valore del progetto nell’ambito di ciascun distretto di protezione civile. Per l’acquisto di attrezzatura andranno 26 mila euro alla comunità locale agordina, 97 mila euro al gruppo sommozzatori di Feltre, 6,5 al radio club di Belluno Nore e 52 mila euro al nucleo operativo di Protezione civile radio club “Zoldo Dolomiti” di Forno di Zoldo. “Il 2009 – spiega l’assessore Donazzan – è stato un anno impegnativo per la Protezione civile del Veneto che ha saputo distinguersi per capacità organizzativa, per formazione e per disponibilità in emergenze come l’Abruzzo e nelle attività quotidiane sul territorio nazionale. Lo strumento dei bandi, grande novità di programmazione introdotta dalla nostra Regione, permette di intervenire con equità e strategia per potenziare  il sistema regionale di Protezione civile”. “Il territorio bellunese – sottolinea l’assessore alla Protezione civile – ha contribuito in maniera significativa alla crescita del sistema di protezione civile anche grazie alla sollecitazione di colleghi attenti come l’assessore Oscar De Bona”. I contributi sono stati stanziati con risorse del bilancio 2009. La delibera approvata rimanda a successivi provvedimenti di Giunta lo scorrimento delle graduatorie dei progetti giudicati ammissibili, in relazione alle risorse disponibili.

Share
- Advertisment -

Popolari

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...

DolomitiBus cerca autisti. Il supermercato Kanguro di Agordo cerca macellaio e la sede di Cortina addetto al reparto frutta, verdura, gastronomia

DolomitiBus cerca autista di autobus per il territorio Bellunese. Pronta disponibilità di mansione su Agordo. Oltre che della guida dei mezzi aziendali per il...
Share