13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Pausa Caffè La Coppa Europa di Snowboardcross si presenta nelle scuole

La Coppa Europa di Snowboardcross si presenta nelle scuole

La filosofia che anima gli organizzatori della Coppa Europa di Snowboardcross, in programma a Cortina d’Ampezzo dal 15 al 17 gennaio 2010, è quella di coinvolgere il più
possibile i giovani, anche i più piccoli. Proprio a tal fine, nelle passate settimane, il presidente dello Snowboard Club Cortina, Denis Constantini, ha contattato alcuni docenti delle scuole medie di Cortina d’Ampezzo e di San Vito di Cadore per verificare la possibilità di avere gli alunni fra il pubblico delle gare. L’iniziativa è stata salutata con entusiasmo tanto che, già a partire da venerdì 18 dicembre, gli organizzatori incontreranno i ragazzi nelle scuole di Cortina. Sarà l’occasione per presentare loro la specialità dello snowboardcross e l’attrezzatura usata dagli atleti e
per illustrare, anche con l’ausilio di filmati, a che cosa assisteranno durante le competizioni. Agli incontri sarà presente Karin Bernardi (nella foto), giovane atleta di punta dello Snowboard Club Cortina, campionessa italiana junior in carica e vice campionessa italiana assoluta della specialità, che quest’anno disputerà tutte le gare del circuito di Coppa Europa. Intanto proseguono, a cadenza settimanale, gli incontri con i volontari che saranno
impiegati nelle varie mansioni della gara: operative, di soccorso e amministrative. La società Faloria, che crede fortemente in questa manifestazione, è riuscita ad ottenere la disponibilità di un particolare mezzo battipista, proveniente dalla Finlandia, particolarmente adatto alla costruzione del tracciato; la costruzione di quest’ultimo inizierà il 7 gennaio prossimo. Nel contempo, per prevenire ogni sorpresa, in queste notti i
cannoni stanno incrementando lo strato di neve sullo splendido teatro di gara: la pista dei Tondi di Faloria. Nulla è lasciato al caso. Fra le tante iniziative, gli organizzatori hanno anche installato un sistema di illuminazione che sarà reso operativo fra alcuni giorni e che permetterà, all’occorrenza, di lavorare il tracciato anche nelle ore di buio. L’importanza dell’evento e del fatto che si tratta della prima volta per Cortina è testimoniata dalla decisione del coordinatore di tutte le gare della Coppa Europa di Snowboard, per tutte le specialità, il Signor Peter Krogoll, ha annunciato la propria presenza a supervisionare la  manifestazione, scelta che non può che onorare gli organizzatori.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cordoglio per la scomparsa del dottor Cielo

Belluno, 5 dicembre 2022 - L’Ulss Dolomiti porge le più sentite condoglianze alle famiglia del dottor Roberto Cielo, apprezzato primario di Medicina prima all’ospedale di...

Incontro con Pasquale Pugliese, sabato 10 dicembre a Belluno

Dopo l’adesione alla mobilitazione per la pace di oltre 100 piazze di comuni italiani il 22 ottobre con il banchetto informativo in Piazza dei...

Tre milioni a sostegno degli adolescenti per il disagio della pandemia. Lanzarin: “Supporto psicologico in tutta la Regione”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha deliberato il finanziamento complessivo di 3.110.048 euro per l’attività...

Comune di Belluno Calendario condiviso degli eventi 2023. Proposte da inviare entro il 19 dicembre

Sono iniziati i lavori per redigere il calendario condiviso degli eventi 2023 del Comune di Belluno. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha inviato alle associazioni...
Share