13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Cronaca/Politica Emigrazione: riconoscimenti a Oscar De Bona

Emigrazione: riconoscimenti a Oscar De Bona

L’assessore ai flussi migratori Oscar De Bona ha recentemente ricevuto due importanti attestati per l’attività svolta dalla Regione a favore delle comunità venete all’estero. L’assemblea legislativa dello Stato di Rio Grande do Sul, in Brasile, gli ha attribuito la Medaglia della 52.ma Legislatura, accogliendo la richiesta avanzata in tal senso dal COMVERS (Comitato delle Associazioni Venete). Il Parlamento dello Stato si è fatto interprete di questa volontà della comunità veneta e ha deciso all’unanimità di conferire la sua maggiore onorificenza civile all’assessore De Bona per suoi servizi e la vicinanza con i veneti del Rio Grande do Sul. La cerimonia di consegna dell´onorificenza si è svolta nel capoluogo del Rio Grande do Sul, a Porto Alegre. Il COMVERS, il comitato che rappresenta ufficialmente tutta la grande comunità veneta dello stato, conta oltre 100 associazioni e circoli. In Messico, invece, De Bona è stato dichiarato “visitatore illustre” dalla municipalità di La Antigua, nello stato di Veracruz nel quale è presente una numerosa comunità veneta, in buona parte discendente dei coloni – in prevalenza della provincia di Belluno – arrivati oltre 120 anni fa. La città messicana di La Antigua è particolarmente interessata alla collaborazione del Veneto per affrontare il restauro dei propri monumenti storici.

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share