13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 25, 2021
Home Pausa Caffè Un autunno ricco di appuntamenti per il Consorzio Dolomiti Card

Un autunno ricco di appuntamenti per il Consorzio Dolomiti Card

San Vito di Cadore – Prosegue la  caccia ai turisti del  principale sodalizio turistico cadorino che raggruppa consorzi albergatori, società impianti e società di gestione degli impianti sportivi continua la caccia ai turisti. L’ufficio commerciale infatti, in sinergia al Consorzio Dolomiti e grazie al contributo delle società impianti, dei Consorzi e della Regione Veneto, ha promosso infatti il prodotto Dolomiti Card presenziando nei mesi estivi e autunnali a diverse manifestazioni fieristiche e borse del turismo in tutta Italia (Venezia, Roma, Milano, Firenze e Genova) ed Europa (Stoccolma, Vienna, Praga, Budapest, Colonia, Londra e Berlino).  Particolare attenzione è stata poi rivolta al mercato turistico polacco grazie al progetto Dolomiti & Montagna Veneta coordinato dal Consorzio Dolomiti e completamente finanziato dalla Regione Veneto. Il progetto ha visto il Consorzio Dolomiti Card partecipare alla fiera Tour & Travel di Varsavia a settembre ed alla fiera Tour Salon di Poznan ad ottobre. Particolarmente apprezzati delle trasferte in terra polacca sono stati gli appuntamenti eno-gastronomici. In concomitanza infatti con le fiere sono stati inoltre organizzate delle cene tipiche a Varsavia e Katowice con operatori turistici polacchi interessati all’offerta turistica delle Dolomiti venete ed i cui palati sono stati deliziati dalle pietanze preparate dai cuochi cadorini Stefano e Luca Da Corte del Ristorante e premiato Pastificio Croera di Borca di Cadore. Nei mesi autunnali poi il Consorzio, in collaborazione con Ascom Belluno, ha sponsorizzato la mostra sul gelato artigianale italiano in Germania “Freddo ma passionale” che si è svolta nelle città tedesche di Dortmund, Colonia e Bochum. In queste città le gelaterie italiane aderenti all’iniziativa hanno distribuiti il materiale promozionale preparato per l’occasione in lingua tedesca ed in collaborazione con tutti i Consorzi turistici del Cadore. E’ stato poi aggiornato il sito www.dolomiticard.it ( tradotto anche in lingua svedese, ungherese, inglese, tedesca, ceca e  polacca) grazie ad un contributo della Comunità Montana della Valle del Boite e realizzato con la collaborazione di Tele Belluno di un nuovo dvd  di presentazione dell’offerta Dolomiti Card che è stato proiettato in tutte le fiere e serate promozionali a cui il Consorzio ha partecipato. Nel mese di dicembre il Consorzio, in collaborazione col Consorzio Dolomiti e grazie al contributo della Regione Veneto, sarà presente ai principali mercatini di Natale delle capitali dell’Est Europa e parteciperà a cinque workshop e cene di gala organizzate per presentare il prodotto turistico veneto nelle città di Varsavia, Bratislava, Praga, Budapest e Zagabria.

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share