13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Termoidraulici e bruciatoristi: formazione continua per un servizio di qualità

Termoidraulici e bruciatoristi: formazione continua per un servizio di qualità

Acaia Livio
Acaia Livio

E’ giunta a conclusione in questi giorni l’attività di aggiornamento e formazione per il 2009, programmata dalla categoria Termoidraulici e bruciatoristi, aderente all’Unione Artigiani e Piccola Industria di Belluno, presieduta da Lavio Acaia. Il programma ha visto l’organizzazione di seminari e di corsi di formazione nel corso di questi mesi, che hanno spaziato dagli impianti a gas alle canne fumarie e che hanno avuto per relatori e docenti: esperti del settore assieme a componenti delle commissioni tecniche UNI e CIG. In collaborazione con il gruppo dei Fumisti spazzacamino, attenzione particolare, poi, è stata prestata all’installazione e alla manutenzione delle canne fumarie, il cui impiego sta registrando un notevole crescendo a seguito del ritorno al riscaldamento a legna. Ma per tutta la categoria dei Termoidraulici bruciatoristi l’aggiornamento degli addetti ai  lavori è davvero importante, sia dal punto di vista normativo, il cui legiferato è sempre molto articolato, sia tecnologico. “Le tecniche si evolvono rapidamente – commenta Lavio Acaia, presidente provinciale della categoria Termoidraulici e bruciatoristi, aderente all’Unione Artigiani e Piccola Industria di Belluno –  ma spesso le normative impiegano più tempo nel riconoscere loro meriti e utilità ed è proprio in materia di impianti a gas e canne fumarie che l’installatore e lo spazzacamino devono porre la loro attenzione all’uso di materiali omologati perché è in gioco la sicurezza delle persone”. “Ecco allora conclude Lavio Acaia – che questi incontri hanno lo scopo, non secondario, di sensibilizzare gli addetti ai lavori al ruolo di tecnici che devono assumere per dare alla clientela un servizio qualificato e affidabile”. (nella foto:: Lavio Acaia, presidente provinciale della categoria Termoidraulici e bruciatoristi, aderente all’Unione Artigiani e Piccola Industria di Belluno).

Share
- Advertisment -

Popolari

Ruzzola per 200 metri e perde la vita

Pieve di Cadore (BL), 29 - 11 - 20   Alle 15.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di...

Screening ad Auronzo: adesione al 33%, positività inferiori all’1%. Probabile avvio verso la fase conclusiva della fiammata epidemica

Si è svolto questa mattina, in località Taiarezze, ad Auronzo, lo screening per la ricerca del Sars-Cov-2 tra le classi di età più colpite...

E’ morto Natale Trevissoi, fondatore della Holzer

È morto venerdì a Firenze, dove abitava con la figlia Natale Trevissoi, fondatore dello stabilimento Holzer di Belluno. Aveva compiuto 95 anni.  funerali si...

Sovracanoni elettrici. Le risorse ai territori di montagna che producono l’energia. De Menech: «Corrette le storture della Lega. La gestione resta alle Regioni»

Roma, 29 novembre 2020   «Con l'emendamento che abbiamo presentato alla legge di Bilancio in materia di grandi derivazioni idroelettriche correggiamo una norma pasticciata, varata...
Share