13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Ok della Regione alla variante Piz-Gron

Ok della Regione alla variante Piz-Gron

Renato Chisso
Renato Chisso

La Giunta veneta, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso, ha ratificato l’accordo di programma per l’attivazione della progettazione della Variante di Piz e Gron alle strade provinciali n. 2 “della Valle del Mis” e n. 12 “Mas Belluno”. L’intesa era stata sottoscritta nel febbraio scorso da Regione, Provincia di Belluno, Comune Sospirolo e Società Veneto Strade S.p.A. L’accordo – ha spiegato Chisso – individua in Veneto Strade il soggetto attuatore dell’intervento sia relativamente allo sviluppo progettuale, sia per le funzioni di stazione appaltante. La Variante consentirà di bypassare le località di Piz e Gron e di migliorare lo standard di sicurezza del collegamento stradale e la qualità della vita dei residenti, allontanando il traffico di transito dai centri abitati. L’opera rappresenta inoltre una importante alternativa alla viabilità principale nel tratto di collegamento tra la Strada Regionale n. 203 e la Strada Statale n. 50”. L’intervento in questione è stato inserito nel Piano Triennale Regionale per la viabilità 2009 – 2011.

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share