13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Sport, tempo libero L'ultimo innesto viene dal beach: Makare Wilson

L’ultimo innesto viene dal beach: Makare Wilson

L’ultimo tassello per la Zoppas Industries Conegliano si chiama Makare Wilson. Si tratta di una centrale americana nata nelle Fiji nel 1976, alta 188 centimetri. Nell’ultima stagione ha giocato in Russia e dal 2004 è nota nel circuito del beach volley, nel quale ha fatto coppia con la connazionale Tyra Turner. Ha firmato con la Spes un contratto di un anno e oggi, nell’ultima mattinata di volley mercato, è stata tesserata dalla società veneta di A1. Ora le pantere potranno contare su un terzo centrale oltre a Manzano e Positello. Per Giovanni Lucchetta si tratta del “centrale di cui sentivamo il bisogno per metterci al riparo da infortuni che, in quel ruolo, ci avrebbero messo in seria difficoltà”. Con questo innesto in extremis migliora dunque l’affidabilità della squadra.

Share
- Advertisment -

Popolari

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...
Share