13.9 C
Belluno
domenica, Marzo 7, 2021
Home Pausa Caffè Pallavolo: Alpifind 3 a 0 su APB Vittorio Veneto

Pallavolo: Alpifind 3 a 0 su APB Vittorio Veneto

Coppa Veneto Girone 1 I giornata AlpifindApb Vittorio Veneto Alpifind 0 – 3 (18-25, 16-25, 20-25); ALPIFIND: Savio, Talamini, Dassi, Sommacal, Pat, Savaris, Bortoluzzi, Mendo, D’Incà, Reali, Da Pian, Milani, Gallina. Evidente la differenza di categoria fra la compagine della Marca guidata da Pino Bassanello ed i nostri portacolori. Comunque un buon test per tutte e due le formazioni per saggiare il progresso della preparazione iniziata recentemente. Per l’Alpifind le sbavature più evidenti hanno riguardato la mancata sincronia tra palleggiatori ed il centrale, Savio, ma si tratterà di regolare l’intesa col prosieguo degli allenamenti. Prevedibile, anche, che la gara sia risultata un po’ lenta e con qualche imprecisione soprattutto in fase d’attacco. Coralmente la prova deve considerarsi positiva, non solo per il risultato, con la piacevole sorpresa di un Valentino Mendo in palla, particolarmente in attacco anche da seconda linea e in battuta. Il tecnico De Salvador ha utilizzato tutta la rosa a disposizione facendo esordire, per questa stagione, i giovani Da Pian, Reali, Milani e Gallo.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’equipaggio Fontanella-Covelli su Lancia Aprilia del 1939 vince l’8va WinteRace a Cortina. Tre vittorie in otto edizioni

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2021: Gianmario Fontanella con la moglie Annamaria Covelli, della scuderia Classic Team ASD si sono aggiudicati per la terza volta...

8 marzo, Unicef a fianco alle donne. Zoleo: “In Italia c’è un femminicidio ogni 3 giorni e quasi quotidianamente un tentativo di violenza”

L’Unicef in occasione dell’8 marzo, festa della Donna, ha promosso la campagna contro “la violenza di genere” cioè la violenza contro le donne, le...

8 marzo. Berton: “Ancora tanta strada da fare. La pandemia non ci deve travolgere”

“C’è ancora tanta strada da fare per arrivare a una uguaglianza effettiva e sostanziale per le donne di questo Paese, quella “delle parole” c’è...

Caso Zingaretti. Per il momento non serve Grillo. Il Pd accetti le dimissioni del segretario e vada a congresso * di Enzo De Biasi

Sentita l’ultima uscita di Beppe Grillo, già iscrittosi al PD ma rifiutato anni fa da Piero Fassino, che si propone quale potenziale segretario nazionale...
Share