13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 24, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Consuntivo in pareggio per il Palio di Feltre che chiude l’edizione 2009...

Consuntivo in pareggio per il Palio di Feltre che chiude l’edizione 2009 in positivo

Tornano in pareggio i bilanci del Palio. Nonostante le evidenti preoccupazioni connesse alla difficile congiuntura economica, l’edizione 2009 ha chiuso infatti con il segno doppiamente positivo. L’organizzazione infatti non solo è riuscita ad assicurare copertura a tutte le spese sostenute per la realizzazione della manifestazione; l’attenta gestione realizzata ha infatti permesso di rientrare anche del debito precedente. Un risultato significativo raggiunto attraverso consistenti tagli ai costi, resi possibili dalla fattiva collaborazione e disponibilità di volontari e organizzatori che si sono caricati di impegni e responsabilità delegate nelle precedenti edizioni a risorse esterne. “Lo sforzo è stato significativo – ha dichiarato il responsabile amministrativo Dino Cossalter – ma il risultato premia pienamente: il primo biennio di gestione del presidente Maccagnan riconsegna a Feltre un Palio libero con i conti in ordine, grazie al contributo di tante realtà come il Comune di Feltre. L’auspicio è che la ritrovata tranquillità possa diventare occasione per proseguire e rafforzare la crescita in termini di qualità delle proposte e di pubblico che ha caratterizzato gli ultimi anni. Questo nella speranza che sempre più Palio significhi Feltre: non solo per i cittadini ma anche per le sue realtà istituzionali e produttive, il cui sostegno come sponsor è fondamentale. Qualcuno quest’anno non ha potuto sostenerci come forse avrebbe voluto: l’auspicio è che possa farlo nei prossimi anni, perché sempre più questo tipo di supporto sarà fondamentale per poter pensare ad un futuro della manifestazione”.   Che il Palio di Feltre sia diventato un portabandiera d’eccellenza per Feltre e il feltrino è testimoniato anche dalla recente conquista del primo posto nel concorso finalizzato a decretare quale fosse il Palio più amato. La vittoria è stata ufficialmente sancita nei giorni scorsi a San Secondo Parmense, dove una delegazione del Palio feltrina guidata dal Presidente Sergio Maccagnan ha ricevuto gli entusiasti apprezzamenti per una manifestazione “in cui storia e tradizione diventano grande spettacolo, capace di emozionare e coinvolgere promuovendo la scoperta del territorio e delle sue bellezze”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi della montagna. A Belluno dal 7 al 16 ottobre 2022

Oltre 40 eventi in calendario, per la prima volta la rassegna coinvolge i comuni di Alpago, Agordo, Cesiomaggiore, Sedico, Val di Zoldo Si svolgerà come di...

Addio all’Italia. Elena Da Ronch, ecco perché me ne vado. A 16 mesi dal vaccino gli effetti avversi non sono cessati

Belluno, 24 settembre 2022 - "Ho paura a rimanere qui, per questo ho deciso di andarmene"! E' quanto rivela Elena Da Ronch, tutt'oggi vittima degli...

Modena Motor Gallery 2022. Sabato e domenica la 10ma edizione

Una grande festa dei motori e non solo. Modena Motor Gallery 2022, l’edizione del decennale, in programma nei giorni 24 e 25 Settembre 2022, in...

No all’apertura anticipata della caccia. Il Tar del Veneto sospende il calendario venatorio

Il Tribunale amministrativo regionale del Veneto, con l’ordinanza n. 798/2022, ha disposto la sospensione del Calendario venatorio nella parte in cui prevede l’apertura della...
Share