13.9 C
Belluno
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaAsseblea veneta del centro: i giovani accettano la sfida con entusiasmo

Asseblea veneta del centro: i giovani accettano la sfida con entusiasmo

Si è tenuta oggi (lunedì 7) a Villa Braida di Mogliano Veneto, l’assemblea veneta del centro cui ha partecipato l’ufficio politico regionale dei giovani dell’UDC. “Accettiamo con grande entusiasmo la sfida di questo nuovo soggetto politico – ha detto Marco Da Rin Zanco, responsabile per il Nord-Est dei giovani –  Non è vero che i giovani disprezzano la politica, anzi la amano e desiderano praticarla. Ma per farlo hanno bisogno di interlocutori credibili, di un sistema che premia chi merita e di chiarezza di identità e di contenuti. E’ per questo che i movimenti giovanili dei partiti senza identità si svutano e noi siamo sempre di più. Porteremo il nostro contributo affinchè l’Unione di Centro nasca popolare, legata ai valori dai quali siamo nati, e dove non ci siano quote di nessun tipo, ma i giovani in gamba e di buona volontà possano concorrere alla pari di chi ha più esperienza alla vita pubblica del nostro Veneto e del nostro Paese. Ringrazio, a nome di tutti i giovani – ha concluso Da Rin Zanco – il segretetario regionale dell’UDC On. Antonio De Poli, in primis per l’impegno con cui nel suo ruolo romano ha rilanciato il movimento giovanile nazionale, e poi per aver voluto fin dall’inizio di questo percorso coinvolgere i tanti giovani veneti qui presenti”.

- Advertisment -

Popolari