13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Sport, tempo libero Coach Martinez: "Ora puntiamo sul gioco veloce"

Coach Martinez: “Ora puntiamo sul gioco veloce”

Mario Martinez
Mario Martinez

Da subito sottorete, a riprendere confidenza con il pallone messo da parte ad aprile, al termine della prima positiva stagione in A1. La preparazione della Zoppas Industries Conegliano riparte dai fondamentali, prima di entrare nel vivo con il lavoro sul fisico. Positivi i primi commenti di coach Mario Martinez, rientrato dall’Argentina martedì giusto in tempo per accogliere le atlete sul taraflex della Zoppas Arena. “Al rientro, dopo più di un mese di vacanza, ho trovato le ragazze con la voglia di cui c’è bisogno per affrontare questa A1 – afferma il tecnico di El Trébol, Santa Fè -. Fisicamente stanno abbastanza bene e stanno tenendo bene dopo questi primi giorni che sicuramente sono tra i più duri dell’anno”. La preparazione, studiata con il preparatore Eduardo Romero, inizia dalla tecnica per arrivare al fisico: “I primi 4-5 giorni servono a riprendere l’attività e stiamo lavorando tanto sul controllo della palla e sui fondamentali. Poi inizieremo al 100% con i lavori di interval training per fare un po’ di fiato e fare in modo che possano sopportare meglio i successivi allenamenti e che le atlete possano migliorare lo sviluppo della forza esplosiva”. Il primo innesto è stato quello di Rachele Sangiuliano. “Sono molto contento – commenta Martinez – credo che possa sviluppare un gioco molto veloce, che è l’idea per questa stagione. E’ disponibile e sorridente e, pur senza aver ancora giocato nessuna partita, la vedo anche molto intelligente. Credo che farà bene”.
Il programma degli allenamenti prevede due sedute quotidiane nella Zoppas Arena, dal lunedì al venerdì, che si concludono ogni sera con esercizi in sala pesi. Le prime partite amichevoli si giocheranno nel fine settimana del 5-6 settembre, a Claut, per il torneo “Memorial Luciano Di Michele” con Maribor (Slovenia), Banataul Lugoj (Romania) e Domovip Porcia (Pordenone, B2). Il 12 e 13 settembre sarà la volta del torneo Memorial Zanette, vinto lo scorso anno proprio dalle gialloblu, con avversarie di livello: Jesi (A1), Carpi e Parma (A2).

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share