13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica L'assessore provinciale allo Sport Lorenza De Kunovich convoca le società a Palazzo...

L’assessore provinciale allo Sport Lorenza De Kunovich convoca le società a Palazzo Piloni per ottimizzare l’utilizzo delle palestre insieme al Comune di Belluno

Lorenza De Kunovich assessore provinciale
Lorenza De Kunovich assessore provinciale

Al fine di ottimizzare l’utilizzo delle palestre presenti in città, gli Assessorati allo Sport di Provincia e Comune di Belluno provvederanno a una valutazione congiunta di tutte le domande pervenute da parte delle società sportive. A questo scopo,  giovedì 20 agosto a Palazzo Piloni, è stato programmato un incontro al quale sono state invitate le stesse società sportive. «Avendo notato come negli anni precedenti fossero sorte alcune difficoltà nel far quadrare le diverse necessità dei vari soggetti richiedenti – spiega l’assessore provinciale Lorenza De Kunovich – di concerto con l’assessore comunale Michele Carbogno abbiamo deciso di incontrare le società sportive che durante l’anno fanno uso delle palestre presenti in città e che hanno presentato domanda anche per la stagione 2009-2010. L’obiettivo è cercare di incrociare le richieste delle società con la disponibilità di spazi e orari sia delle palestre gestite dal Comune (quelle relative alle scuole dell’obbligo, oltre al palasport “De Mas” e “Spes Arena”) sia delle palestre gestite dalla Provincia (ovvero quelle inserite all’interno degli istituti superiori) in modo da dare risposta adeguata alle diverse esigenze. Ci è sembrato opportuno creare questo momento di incontro – conclude De Kunovich – per superare quello che a volte è uno scarso dialogo tra società sportive, ma più spesso tra enti pubblici e società sportive, cercando di offrire un servizio che abbia positiva ricaduta sui cittadini e, in particolare, sui giovani, i maggiori fruitori delle strutture».

Share
- Advertisment -

Popolari

Misure anti-Covid, la Provincia vara una “manovra” da 2,5 milioni di euro. 500mila euro a Dolomitibus e 500mila agli impianti di risalita

Belluno, 30 novembre 2020 - È stata approvata questa mattina dal consiglio provinciale la nona variazione al bilancio di previsione, contenente un'importante manovra anti-Covid....

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...
Share