13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 14, 2021
Home Pausa Caffè Rotary Feltre: Elvio Scottini succede nella presidenza a Antonio Bortoli

Rotary Feltre: Elvio Scottini succede nella presidenza a Antonio Bortoli

Elvio Scottini è il nuovo presidente del Rotary Club Feltre.  Il noto professionista succede nell’incarico ad Antonio Bortoli, che per un anno ha guidato il sodalizio feltrino promuovendone l’azione a livello sociale e culturale sul territorio con iniziative dedicate in particolare al
tema dello spopolamento montano. Ad essere coinvolti anche gli altri club Rotary
della Provincia, per un confronto articolatosi in numerosi incontri e convegni con la partecipazione di ospiti e relatori da tutto il Triveneto. Numerose le riflessioni emerse, che hanno trattato problematiche forti del vivere ed abitare la montagna come l’agricoltura, il turismo, la
promozione e valorizzazione delle risorse idriche, la rete viaria, i servizi sociosanitari. Il tutto per un unico messaggio di riscoperta e appropriazione dell’identità culturale montana, che è anche il filo conduttore della pubblicazione finanziata dal Distretto Rotary 2060 e in cui sono raccolti gli atti degli eventi. “E’ la memoria delle idee raccolte in un anno di intenso lavoro – ha concluso Bortoli nel corso della serata di passaggio delle consegne a Scottini, nei giorni scorsi a Croce d’Aune – Tanti spunti e riflessioni per gli enti deputati alle decisioni”. A seguire il passaggio del testimone al nuovo Presidente, in carica  ufficialmente dal prossimo 1 luglio. (nella foto il passaggio delle consegne tra i due presidenti)

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share