13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Scioglimento della Comunità Montana Riunione fra i sindaci interessati e il commissario...

Scioglimento della Comunità Montana Riunione fra i sindaci interessati e il commissario Zanchetta

Questa mattina, presso la sede della Comunità Montana Belluno – Ponte nelle Alpi, convocata dal commissario della Regione Veneto, Pierantonio Zanchetta, si è svolta una riunione con all’ordine del giorno lo scioglimento della Comunità. Presenti all’incontro Antonio Prade, sindaco di Belluno e Roger De Menech, sindaco di Ponte nelle Alpi.  Prade ha condiviso con il sindaco di Ponte nelle Alpi la necessità, in attesa della delibera della Giunta Regionale del Veneto che stabilisca le modalità di erogazione di una parte dei finanziamenti prima diretti alle Comunità sciolte, di convenire modalità operative, eventualmente in stretta collaborazione ed eventualmente anche nella forma della Unione di Comuni, che siano in grado di erogare i servizi già prestati dalla Comunità Montana. Questo potrà accadere anche attraverso una stretta collaborazione con i Servizi Forestali della Regione Veneto. Quanto al patrimonio della Comunità – i cui principali cespiti sono costituiti dal complesso di Pian Longhi e dall’acquedotto – ogni decisione è stata rinviata alla consegna della relazione di stima, affidata all’Agenzia del Territorio. E questo dovrà avvenire in tempi brevi, non oltre la fine di settembre. “Mi pare – ha detto il Sindaco Prade – che stiamo andando avanti lungo una buona strada. Abbiamo bisogno da una parte di semplificare la gestione del nostro territorio e dall’altra di mantenere, e possibilmente di migliorare, la qualità dei servizi erogati ai nostri cittadini. Lo scioglimento della Comunità Montana Belluno – Ponte nelle Alpi, che che ho sempre ritenuto necessaria, va proprio in questa direzione. E oggi, lo dico chiaro e tondo, ho avuto l’impressione che con Roger de Menech, sindaco di Ponte nelle Alpi, lavoreremo bene insieme”.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share