13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 28, 2022
Home Cronaca/Politica Scioglimento della Comunità Montana Riunione fra i sindaci interessati e il commissario...

Scioglimento della Comunità Montana Riunione fra i sindaci interessati e il commissario Zanchetta

Questa mattina, presso la sede della Comunità Montana Belluno – Ponte nelle Alpi, convocata dal commissario della Regione Veneto, Pierantonio Zanchetta, si è svolta una riunione con all’ordine del giorno lo scioglimento della Comunità. Presenti all’incontro Antonio Prade, sindaco di Belluno e Roger De Menech, sindaco di Ponte nelle Alpi.  Prade ha condiviso con il sindaco di Ponte nelle Alpi la necessità, in attesa della delibera della Giunta Regionale del Veneto che stabilisca le modalità di erogazione di una parte dei finanziamenti prima diretti alle Comunità sciolte, di convenire modalità operative, eventualmente in stretta collaborazione ed eventualmente anche nella forma della Unione di Comuni, che siano in grado di erogare i servizi già prestati dalla Comunità Montana. Questo potrà accadere anche attraverso una stretta collaborazione con i Servizi Forestali della Regione Veneto. Quanto al patrimonio della Comunità – i cui principali cespiti sono costituiti dal complesso di Pian Longhi e dall’acquedotto – ogni decisione è stata rinviata alla consegna della relazione di stima, affidata all’Agenzia del Territorio. E questo dovrà avvenire in tempi brevi, non oltre la fine di settembre. “Mi pare – ha detto il Sindaco Prade – che stiamo andando avanti lungo una buona strada. Abbiamo bisogno da una parte di semplificare la gestione del nostro territorio e dall’altra di mantenere, e possibilmente di migliorare, la qualità dei servizi erogati ai nostri cittadini. Lo scioglimento della Comunità Montana Belluno – Ponte nelle Alpi, che che ho sempre ritenuto necessaria, va proprio in questa direzione. E oggi, lo dico chiaro e tondo, ho avuto l’impressione che con Roger de Menech, sindaco di Ponte nelle Alpi, lavoreremo bene insieme”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Giro 2023, Provincia e Dmo Dolomiti al lavoro per promuovere le tappe. Eventi collaterali a regia unica, per un territorio spettacolare

Il Bellunese sarà protagonista al Giro d’Italia 2023, con due tappe quasi interamente in provincia. La Oderzo-Palafavera del 25 maggio, e la Longarone-Tre Cime di...

Cordoglio per il piccolo Christian. Il sindaco De Pellegrin: “Non ci sono parole che possono lenire l’enorme dolore”

Di seguito le parole di cordoglio del sindaco di Belluno, Oscar De Pellegrin, per la scomparsa del piccolo di 15 mesi colpito da meningite. “Non...

Lions Club in lutto per la morte del generale Angelo Baraldo

La scomparsa del generale Angelo Baraldo, pur malato da tempo, ha lasciato nei soci del Lions Club Belluno un grande vuoto. Personalità molto conosciuta...

Sport e giovani e Integralmente sport e cultura. Al via i due progetti per le scuole superiori di Belluno

Presentati stamattina in Sala giunta a Palazzo rosso i progetti "Sport e Giovani" del Comune di Belluno e "Integralmente sport e cultura" dell'Ufficio scolastico...
Share