13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Val Senaiga, approvato il secondo stralcio della provinciale n40

Val Senaiga, approvato il secondo stralcio della provinciale n40

Un milione e 130 mila euro la spesa prevista. In estate al via i lavori del primo stralcio. La giunta provinciale, su proposta dell’assessore provinciale alla viabilità Quinto Piol ha approvato oggi il progetto definitivo per il secondo stralcio dei lavori di adeguamento e allargamento di alcuni tratti della strada provinciale 40 della Val Senaiga, in comune di Lamon, per un totale di 130 mila euro. L’intervento, che sarà curato da Veneto Strade (che ha in gestione dal 2008 le strade provinciali della Provincia di Belluno) verrà appaltato entro l’autunno, mentre entro la fine dell’estate inizieranno i lavori del primo stralcio, un intervento che comporta una spesa di 850 mila euro. Nel 2010, infine, inizieranno i lavori del terzo stralcio, che prevedono un investimento di 3 milioni di euro. I tre interventi sono cofinanziati da Provincia di Belluno, Provincia autonoma di Trento e Regione Veneto.

Share
- Advertisment -



Popolari

Esercitazione dei vigili del fuoco ad Alleghe

Oltre 60 vigili del fuoco, tra permanenti e volontari, con 20 automezzi l’elicottero Drago 71 e personale del centro telecomunicazioni regionale, hanno preso parte...

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Interventi di soccorso domenica e sabato sera a Cortina

Rocca Pietore (BL), 20 - 09 - 20 Alle 17.15 circa la Centrale del 118 è stata allertata da due alpinisti in difficoltà sulla...
Share