13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 20, 2021
Home Cronaca/Politica Val Senaiga, approvato il secondo stralcio della provinciale n40

Val Senaiga, approvato il secondo stralcio della provinciale n40

Un milione e 130 mila euro la spesa prevista. In estate al via i lavori del primo stralcio. La giunta provinciale, su proposta dell’assessore provinciale alla viabilità Quinto Piol ha approvato oggi il progetto definitivo per il secondo stralcio dei lavori di adeguamento e allargamento di alcuni tratti della strada provinciale 40 della Val Senaiga, in comune di Lamon, per un totale di 130 mila euro. L’intervento, che sarà curato da Veneto Strade (che ha in gestione dal 2008 le strade provinciali della Provincia di Belluno) verrà appaltato entro l’autunno, mentre entro la fine dell’estate inizieranno i lavori del primo stralcio, un intervento che comporta una spesa di 850 mila euro. Nel 2010, infine, inizieranno i lavori del terzo stralcio, che prevedono un investimento di 3 milioni di euro. I tre interventi sono cofinanziati da Provincia di Belluno, Provincia autonoma di Trento e Regione Veneto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Temporali, vento e grandine da domenica pomeriggio

Venezia, 19 giugno 2021 - Il bollettino emesso dal Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto annuncia, per le prossime ore, tempo instabile in...

Tolti 4,6 miliardi per infrastrutture alle zone deboli. De Menech: «Tentativo di sottrarre risorse alla montagna. Non passerà in Parlamento»

«C'è un tentativo di sottrarre risorse alla montagna, alle aree interne e al sud. Grave il colpo di mano che ha tolto dal decreto...

Pubblicato dalla Regione l’elenco dei maestri artigiani: per Confartigianato Belluno c’è Antonio Da Ronch, restauratore

Antonio Da Ronch, titolare della Adr Restauri di Feltre, è il primo associato di Confartigianato Belluno a essere insignito della qualifica di maestro artigiano...

Malore mortale sotto il Rifugio 7mo Alpini

Belluno, 18 - 06 - 21 - Attorno alle 13.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato a seguito della chiamata della gestrice...
Share