13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 29, 2023
Home Sport, tempo libero Rachele Sangiuliano è la nuova regista delle pantere di Conegliano

Rachele Sangiuliano è la nuova regista delle pantere di Conegliano

Rachele Sangiuliano
Rachele Sangiuliano

Rachele Sangiuliano è il primo innesto della nuova Zoppas Industries Conegliano, la squadra veneta del volley di A1 femminile. Palleggiatrice, 27 anni, viene da Noventa di Piave, paese della provincia di Venezia che dista a una quarantina di chilometri da Conegliano. Resta veneta, quindi, la regia delle pantere. Cresciuta nel San Donà, Sangiuliano viene dalla stagione vissuta a Santeramo, mentre l’anno precedente da alzatrice del Milano sfiorò la promozione in A1. Nella sua carriera anche la nazionale: è stata campionessa del Mondo nel 2002, con la maglia azzurra numero 13. E proprio quel numero ha scelto per l’esperienza con la Zoppas, iniziata stamattina. Rachele ha partecipato alla seduta d’allenamento del mattino: tecnica, pesi e un giro in bicicletta nei dintorni di Conegliano. “Inizio questa nuova avventura con tanto entusiasmo – è il messaggio dell’atleta all’ambiente gialloblu – vorrei tanto giocare una stagione serena e la serenità deriva da un buon lavoro e dall’ambiente che ti circonda. Penso che Conegliano sia l’ideale per questo. Il fatto di giocare vicino al mio paese certamente è un valore aggiunto, ma non è stato decisivo nella decisione”.
Giovanni Lucchetta spiega così la scelta della Sangiuliano: “Quando l’ho incontrata la prima volta non ero molto convinto, non riuscivo a capire bene la sua storia, il suo passato. Quello che mi ha convinto è stato che vedevo chiaro in Rachele il desiderio di avere qui una buona opportunità. Considero la motivazione e l’entusiasmo più importanti del vero talento. La storia ci dirà se la scelta è stata giusta”

Share
- Advertisment -

Popolari

Lo svizzero Odermatt vince anche il secondo superG a Cortina d’Ampezzo precedendo l’azzurro Paris e l’austriaco Hemetsberger

Il presidente di Fondazione Cortina Stefano Longo e il sindaco Gianluca Lorenzi: «La Regina delle Dolomiti si conferma pronta a sfide sempre più importanti» Cortina...

Che fa il nesci, Eccellenza? …

Egregio Presidente dell’Ordine dei Medici di Belluno, dal maggio del 2021 Maurizio Federico, ricercatore dell’ISS, ha portato avanti gli studi su un vaccino italiano, capace...

Alla scoperta di Ennio Morricone. Il 22 aprile al Teatro Comunale di Belluno lo spettacolo di Ensemble Symphony Orchestra

Nuovo omaggio al maestro Ennio Morricone di Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno. Il tributo unico alle musiche del grande compositore italiano si...

Il Miramonti può rimanere aperto. Revocata la sospensione, 45 giorni per regolarizzare. Ma c’è ancora il “Fattore C” che incombe

Belluno, 28 gennaio 2023  -  Dopo l’esame della documentazione da parte del comando provinciale dei vigili del fuoco, il sindaco di Cortina Gianluca Lorenzi...
Share