13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 28, 2022
Home Cronaca/Politica Capriolo tra i banchi a Mur di Cadola

Capriolo tra i banchi a Mur di Cadola

Scuola elementare Mur di Cadola
Scuola elementare Mur di Cadola

Grande eccitazione questa mattina alle scuole elementari di Mur di Cadola a Belluno. I ragazzi all’entrata dal cancello del cortile della scuola sono stati accolti da una giovane femmina di capriolo che aveva deciso di passare la notte lì e di attenderli per l’inizio delle lezioni dell’ultima settimana dell’anno scolastico. Ovviamente i più piccini si domandavano se non fosse un sogno, ma poi si sono immediatamente immedesimati nella realtà e sono entrati in classe con molto brio nell’ultimo lunedì di impegno tra i banchi. Il personale della scuola ha immediatamente chiesto l’intervento della Polizia Provinciale, che ha aggiunto insolito interesse a un lunedì mattina diverso dagli ordinari. Sul posto gli uomini della squadra catture della Polizia Provinciale di Belluno, coordinati dal Vice Comandante Oscar Da Rold, hanno provveduto a isolare l’ungulato in un recinto poco distante dalla scuola dove l’animale aveva cercato nel frattempo rifugio. La cattura con la rete, del tutto indolore per il capriolo, si è svolta sotto gli occhi (e i binocoli) attenti dei residenti delle case adiacenti assiepati sui terrazzi, richiamati dal movimento inconsueto nel tranquillo quartiere.La storia si conclude con il capriolo che riconquista il bosco nella zona di Sopracroda, dove è stato immediatamente liberato, non avendo riportato alcun trauma.

Share
- Advertisment -

Popolari

Giro 2023, Provincia e Dmo Dolomiti al lavoro per promuovere le tappe. Eventi collaterali a regia unica, per un territorio spettacolare

Il Bellunese sarà protagonista al Giro d’Italia 2023, con due tappe quasi interamente in provincia. La Oderzo-Palafavera del 25 maggio, e la Longarone-Tre Cime di...

Cordoglio per il piccolo Christian. Il sindaco De Pellegrin: “Non ci sono parole che possono lenire l’enorme dolore”

Di seguito le parole di cordoglio del sindaco di Belluno, Oscar De Pellegrin, per la scomparsa del piccolo di 15 mesi colpito da meningite. “Non...

Lions Club in lutto per la morte del generale Angelo Baraldo

La scomparsa del generale Angelo Baraldo, pur malato da tempo, ha lasciato nei soci del Lions Club Belluno un grande vuoto. Personalità molto conosciuta...

Sport e giovani e Integralmente sport e cultura. Al via i due progetti per le scuole superiori di Belluno

Presentati stamattina in Sala giunta a Palazzo rosso i progetti "Sport e Giovani" del Comune di Belluno e "Integralmente sport e cultura" dell'Ufficio scolastico...
Share