13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 5, 2021
Home Cronaca/Politica Maria Cristina Zoleo: incontri ravvicinati con l'Udc

Maria Cristina Zoleo: incontri ravvicinati con l’Udc

Maria Cristina Zoleo potrebbe passare in quota all’Udc. Già da qualche tempo si era parlato di un avvicinamento tra Maria Cristina Zoleo, attualmente consigliere di minoranza del PD a Palazzo Rosso, e i vertici provinciali dell’ Udc di Pierferdinando Casini, di cui segretario provinciale è Marco Da Rin Zanco, e che potrebbe candidare Pierluigi De Cesero nella corsa per le prossime elezioni provinciali (se il tentativo di accordo con Berlusconi e il Pdl non dovesse andare a buon fine magari col concorso della Lega). Dopo l’ultimo colloquio avuto con lo stesso De Cesero, la Zoleo sembra finalmente decisa a varcare il confine del centrosinistra e tornare nel grembo dei moderati cattolici. La “pasionaria” di molte battaglie sociali non conferma e non smentisce. “Le strade del Signore sono infinite…”, è stata la sua risposta al quesito postole qualche giorno fa, “intanto godiamoci questo 25 aprile”. Finora comunque il suo nome non appare nelle lista elettorale dell’Udc che dovrebbe appoggiare il candidato di centrodestra alle provinciali. Nata politicamente con la Dc, la Zoleo era approdata all’Ulivo dopo il naufragio democristiano. Sotto le insegne della coalizione di Prodi aveva presentato nel 2007 la sua candidatura nelle primarie del centrosinistra per concorrere alla carica di sindaco di Belluno. Zoleo in quell’occasione riuscì ad aggiudicarsi la preferenza nelle primarie, opposta a Marco Perale e a Claudia Bettiol, ma perse poi nel testa a testa contro il candidato del centrodestra e attuale sindaco di Belluno, Antonio Prade.

Share
- Advertisment -

Popolari

Da lunedì il Veneto torna arancione. Ecco le regole

"Il Veneto in zona arancione da lunedì 8 marzo. Ma le scuole non chiuderanno". Lo ha anticipato nella conferenza stampa in diretta su Facebook...

Acc, Ex-Embraco. Nobis (Fim-Cisl): concretizzare subito progetto Italcomp, a rischio 750 famiglie

Questa mattina i lavoratori della ACC di Mel (Belluno) sono in presidio davanti ai cancelli dell'azienda, una prima azione di mobilitazione – dice il segretario...

Eventi green nel capoluogo. Arriva la prima richiesta di incontri on line di Scuole in rete

A poche settimane dalla presentazione delle linee guida e con uno scenario globale che ancora scoraggia gli organizzatori di manifestazioni, è già stata presentata...

San Vito di Cadore, 17 luglio 14 agosto 2021. Dolomiti Blues&Soul Festival 20ma edizione

Il Dolomiti Blues&Soul festival, manifestazione oramai nota a livello nazionale, quest’anno spegne le 20 candeline. Un traguardo importante per un festival da sempre abituato...
Share