13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica “L'autonomia dipende da noi”. Sergio Reolon punta sugli Stati generali per vincere...

“L’autonomia dipende da noi”. Sergio Reolon punta sugli Stati generali per vincere la battaglia dello Statuto

“Un grande patto unitario tra istituzioni, forze sociali, economiche e politiche bellunesi. Da questa unità e da noi in primo luogo dipende l’autonomia”. Sergio Reolon, candidato alla presidenza della Provincia di Belluno, lo ha detto ieri pomeriggio a Belluno davanti a oltre 250 persone e lo ribadisce oggi: “Subito dopo le elezioni convocherò gli stati generali della Provincia. Perché il riconoscimento dell’autonomia nello statuto veneto è la condizione vitale per continuare ad abitare la nostra provincia. Ci vogliono grande determinazione e un percorso fortemente unitario, come quello fatto per la proposta di legge sull’autonomia, sottoscritta tre anni fa da tutti, compreso il vescovo”. Come in passato, afferma Reolon, “dobbiamo costruire una grande alleanza per una azione unitaria. Ci siamo riusciti per l’acqua e il demanio idrico, sono certo ci riusciremo anche questa volta. Lo statuto dovrà prevedere esplicitamente l’autonomia della Provincia di Belluno e non un generico riconoscimento alla specificità della montagna veneta”. Non solo, prosegue Reolon, “dovranno essere indicate le materie che vengono trasferite alla Provincia di Belluno in termini di competenze e risorse economiche. Se a Venezia continueranno a essere sordi e a negare la possibilità di autogoverno per la Provincia di Belluno chiamerò i Bellunesi a presenziare il Consiglio regionale. La realtà è che non ne possiamo più. Non siamo la periferia di Venezia e rivendichiamo la possibilità di autogoverno rispetto alla città metropolitana veneta. Anche perché ci scontriamo con una Regione incapace di governare e che nega le differenze”

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share